Tony Cairoli, MXGP

MXGP Riga: Che colpaccio, Tony Cairoli domina gara 1 a Kegums!

Tony Cairoli domina gara 1 del GP di Riga e si rilancia nel Mondiale MXGP. Attardati in partenza Jeffrey Herlings e Tim Gajser

12 agosto 2020 - 12:49

Tony Cairoli (KTM) ha vinto per distacco la prima gara del GP di Riga, quarto appuntamento del Mondiale MXGP. Un colpo magistrale per il nove volte campione del Mondo, che approfittando delle contemporanee difficoltà degli altri top rider, compie un prodigioso recupero nella classifica iridata. Sulla sabbia di Kegums, dove un anno fa si era rotto la spalla pregiudicando il campionato, Tony Cairoli è risorto dopo il 13° posto ottenuto nel GP di Lettonia disputato domenica scorsa sullo stesso tracciato. TC222 non sembrava più lui, affondato da mille problemi. E invece è tornato grandissimo, quando meno gli avversari se lo aspettavano. Adesso per completare l’opera resta gara 2, che parte alle 15 italiane.

A parti rovesciate

Tre giorni fa Tony Cairoli aveva pagato a caro prezzo due problematiche partenze, con cadute e inconvenienti vari che avevano finito per pregiudicare la prestazione. Stavolta la prima curva è stata penalizzante per Jeffrey Herlings e Tim Gajser, che sono rimasti molto attardati. Herlings è poi riuscito a a compiere una prodigiosa rimonta conclusa in 3° posizione, preceduto da Romain Febrve (Kwasaki, mentre Tim Gajser, rimasto ancorato a centro gruppo, si è ritirato.

La classifica Mondiale

La rimonta permette a Jeffrey Herlings di incrementare il vantaggio nei confronti di Tim Gajser. L’olandese sale a 150 punti, contro 126 dello sloveno. Glenn Coldenhoff mantiene il terzo posto (117 punti) ma adesso è insidiato da Tony Cairoli salito a 111 punti.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

tony cairoli mxgp

Tony Cairoli, nuova sfida a quattro ruote al Tuscan Rewind 2020

Gajser Cairoli MXGP

MXGP, Tim Gajser: “Cairoli un campione, 35 anni e sempre al top”

mxgp

MXGP: Tutte le novità del calendario (provvisorio) del Mondiale 2021