Superbike Catalunya

Superbike, panico nella Supersport: Marshal colpita da una moto nella FP1

Attimi di paura nella FP1 della SSP nel weekend Superbike: una Marshal è stata colpita da una moto ed è finita in ospedale con varie fratture alle ossa

17 settembre 2021 - 17:55

Momenti di terrore nella FP1 di Supersport nel weekend Superbike a Catalunya. Nel corso della prima sessione di prove libere della Supersport, una Marshal è stata centrata da una moto in seguito a un doppio incidente accorso in curva 2. Tutto è accaduto nelle battute finali del turno, quando Alcoba è stato suo malgrado di una innocua caduta nel primo cambio di direzione.

Le bandiere gialle non sono bastate

Qualche attimo dopo gli ha fatto purtroppo seguito Vostatek, probabilmente a causa di un po’ olio lasciato in pista. Nonostante le bandiere gialle, il centauro di YART Yamaha è scivolato nello stesso punto del collega spagnolo colpendo una Marshal che si stava occupando proprio della caduta di Marc Alcoba.

Il responso medico

Immagini da subito di paura, dato che nei pochi secondi di ripresa si poteva intravedere bene una figura arancione accasciata a terra. La Marshal è stata in seguito trasportata all’ospedale con alcune fratture alle ossa che stanno trattando in queste ore. Un episodio sfortunatissimo per quelle che sono delle figure fondamentali per lo svolgimento dei gran premi. Ci associamo allora di cuore agli auguri di pronta guarigione alla commissaria di pista augurandoci che tutto possa procedere nel miglior modo possibile. Per onor di cronaca, Vostatek è stato squalificato per Gara 1 e in Gara 2 dovrà partire dai box.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea: “Serve una nuova moto, la caduta è colpa mia”

Supersport Cluzel

Supersport, prove Argentina: Cluzel è impressionante, Gonzalez insegue

Superbike, Toprak

Superbike Argentina Prove 2: Super Toprak, adesso chi lo prende?