Superbike, Scott Redding

Superbike Estoril, Redding e Rea che voli! Toprak centra la Superpole

Scott Redding e Jonathan Rea cadono, il britannico partirà ultimo. Toprak Razgatlioglu centra una fantastica Superpole. Il via alle 15

17 ottobre 2020 - 12:33

Scott Redding e Jonathan Rea, che voli! In apertura dell’ultima Superpole 2020 i due potagonisti Superbike si sono trovati a terra a pochi secondi l’uno dall’altro. Il pilota Ducati è atterrato malamente al primo giro lanciato. Ha perso il posteriore in accelerazione e si è trovato sbalzato in aria dalla Ducati, atterrando dall’altro lato della pista. Il britannico non si è ferito, ma la Panigale era troppo danneggiata per tornare in pista. Jonathan Rea invece ha perso l’anteriore, scivolando senza problemi nella sabbia. Invece la Kawasaki ha preso il volo stampandosi contro la barriera, a sua volta inutilizzabile per il giro tutto-o-niente. Redding, senza tempo, partirà in fondo allo schieramento: ricordiamo che oltre al Mondiale piloti, ormai compromesso, la Ducati si sta giocando anche il Costruttori. La Kawasaki parte da +26 punti, su 62 in palio. Jonathan Rea, che è riuscito a compiere un giro, partirà quindicesimo.

Toprak, la prima volta

Fuori Redding dominatore delle tre sessioni precedenti, è stato Toprak Razgatlioglu ad arpionare la migliore casella in schieramento: è la prima volta che Toprak parte davanti. Sarà una prima inedita con Leon Haslam secondo e Garrett Gerloff a suo fianco. Haslam, appena riconfermato da Honda, anche stavolta è andato più forte di Alvaro Bautista che partirà in terza fila, con l’ottavo tempo. La migliore Ducati è quella di Chaz Davies, quarto. In seconda fila anche Michael Rinaldi, riemerso dopo i problemi accusati nelle sessioni precedenti, e Michael van der Mark.

Gara 2 posticipata alle 16:15 italiane

Il posticipo della MotoGP al Motorland Aragon, che scatterà un’ora più tardi del previsto, ha indotto il promoter Dorna a modificare l’orario di partenza di gara 2, atto concluso della Superbike 2020. La partenza verrà data alle 16:15 italiane, quando la top class in Spagna sarà già conclusa. Invece sono confermati come previsto gli orari di oggi. Qui il quadro completo

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

ana carrasco supersport 300

UFFICIALE Ana Carrasco-Provec Kawasaki, rinnovo con vista al titolo 2021

barnabo ducati barni superbike

Superbike, Barni Racing: “Essenziale trovare il budget per l’intera stagione”

Superbike, Anthony West

Anthony West: nel 2021 torna in pista, intanto si scusa con la FIM