van der mark bmw superbike

Superbike UFFICIALE BMW punta su Michael van der Mark nel 2021

BMW ha scelto il suo primo pilota Superbike per il 2021. Ufficializzato l'arrivo di Michael van der Mark. Pilota e squadra puntano molto in alto.

2 luglio 2020 - 10:15

L’avevamo già anticipato, ora è arrivata l’ufficialità. Michael van der Mark, in uscita da Yamaha, l’anno prossimo vestirà i colori del BMW Motorrad WorldSBK Team nel Mondiale Superbike. Una bella sfida sia per il pilota olandese, che ha mostrato una costante crescita e sarà uno dei piloti da tenere d’occhio anche in questo 2020. Idem per il costruttore tedesco, dal 2009 nelle derivate di serie ma solo dall’anno scorso con un impegno factory.

“Siamo felici di dare il benvenuto a Michael” ha dichiarato Shaun Muir, Team Principal BMW Motorrad WorldSBK Team. “Porta con sé un bel bagaglio di esperienza, oltre ad essere uno dei più giovani e talentuosi piloti presenti in griglia nel Mondiale Superbike. Il suo arrivo sottolinea la nostra determinazione ad arrivare a competere per le posizioni importanti: il nostro impegno punta a fornire a Michael ogni possibilità in questo senso.”

“Michael è cresciuto molto negli ultimi anni” ha aggiunto Marc Bongers, direttore BMW Motorrad Motorsport. “Siamo convinti che sia un ottimo innesto per il nostro progetto: assieme, oltre al pacchetto che vogliamo offrirgli, possiamo passare al livello successivo in termini di risultati. Gli diamo un caloroso benvenuto e non vediamo l’ora di dare il via ad una collaborazione di successo.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

locatelli supersport aragon

Supersport: Andrea Locatelli, un giorno di test per preparare Aragón

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea: “Capisco bene la moto, mi parla”

Superbike, Jonathan Rea ad Aragon

Superbike, Test Aragon day-1: Jonathan Rea leader, 3° Scott Redding