Superbike, Jonathan Rea ad Aragon

Superbike, Test Aragon day-1: Jonathan Rea leader, 3° Scott Redding

La prima giornata di Test Superbike ad Aragon vede Jonathan Rea al comando davanti a Leon Haslam e Scott Redding. In pista anche Andrea Locatelli.

13 agosto 2020 - 17:11

La prima giornata di Test Superbike ad Aragon vede Jonathan Rea al comando sia nella sessione mattutina che pomeridiana. Nonostante le temperature dell’asfalto roventi, che hanno superato di gran lunga i 50°C, il pentacampione della Kawasaki ferma il cronometro a 1’50″466 firmato nelle fasi finali. Ha focalizzato l’attenzione sul set-up in vista della prossima gara che si terrà qui al MotorLand il 29-30 agosto per poi ripetersi il 5-6 settembre. Secondo crono di giornata firmato dal pilota Honda Leon Haslam che si ferma a 375 millesimi dal leader del Mondiale.

Sul podio immaginario sale Scott Redding che durante il time attack finale riesce a siglare il suo best lap in 1’50″892, davanti a Toprak Razgatlioglu a +486millesimi dal miglior crono di Jonathan Rea. 5° Alvaro Bautista che mette a referto un totale di 66 giri il più veloce dei quali in 1’51″136. A seguire Alex Lowes, uno dei più prolifici di giornata con ben 75 giri all’attivo e un gap di 672 millesimi dal compagno di box. La Ducati di Chaz Davies è settima e precede la Yamaha di Michael van der Mark, entrambi al lavoro per migliorare le sensazioni in vista del proseguimento del Mondiale Superbike.

In pista anche l’unici pilota del Mondiale Supersport Andrea Locatelli, che ha provato nuove componenti per migliorare il feeling con la moto. Per lui 63 giri all’attivo e miglior crono personale in 1’54″144.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea è già da record con la nuova Kawasaki

Superbike, Eugene Laverty

Superbike: Ecco Eugene Laverty e Jonas Folger, due assi per la BMW

Raffele De Rosa

Supersport: Raffaele De Rosa punta sulla Kawasaki Orelac