honda fireblade superbike

Superbike: Ecco la nuova Honda di Bautista e Haslam

Grande impegno per Honda nel Mondiale Superbike, con team ufficiale e satellite. Assieme a Bautista, Haslam e Takahashi ci sarà anche Torres.

21 febbraio 2020 - 9:34

Honda Welcome Plaza Aoyama a Tokyo, in Giappone, ospita la presentazione dei team ufficiali Honda per la nuova stagione Superbike. Honda HRC è al via con Alvaro Bautista e Leon Haslam, assieme alla squadra satellite MIE Racing con Takumi Takahashi ed un secondo pilota annunciato in questa occasione, Jordi Torres. Si è trattato di una presentazione svolta via streaming ma a porte chiuse, una misura precauzionale a causa del coronavirus.

Grandi ambizioni espresse da Noriaki Abe e Yoshishige Nomura riguardo al team ufficiale, un progetto nel quale si sta investendo molto e dal quale si aspettano grandi risultati. C’è però anche un annuncio da fare: ci pensa Midori Moriwaki a rivelare il nome del suo secondo pilota in MIE Racing per la stagione 2020, ufficiale dopo tanta incertezza. “Saremo impegnati con Takumi Takahashi ma avremo anche un secondo pilota, Jordi Torres.” Lo spagnolo però non era presente.

Si alzano i veli poi sulla CBR1000RR-R del team clienti per mano di Takumi Takahashi. Una livrea completamente nera per la Honda di MIE Racing. “L’anno scorso ho corso come wild card, quest’anno disputerò la stagione completa. Mi hanno già detto qualcosa della moto, ma personalmente non vedo l’ora di provarla. Sono molto motivato, darò il massimo per ottenere i migliori risultati possibili.”

Infine, ecco ben visibile la Honda con cui i due piloti del team ufficiale disputeranno la stagione 2020 nel Mondiale Superbike. Parla per primo Alvaro Bautista, già ‘innamorato’ della nuova moto. “Per me è emozionante essere parte di questo progetto. L’obiettivo sarà senza dubbio cercare la vittoria. Una cosa che mi ha impressionato è stata la potenza della moto, ma ho alle spalle anche team molto determinato e professionale. Siamo sicuri di poter fare bene.”

Grande motivazione anche da parte di Leon Haslam, molto carico per una nuova stagione mondiale che inizierà davvero a breve. “Bellissima” è stato il commento alla vista della livrea della nuova CBR1000RR-R. “C’è stato un grande impegno da parte di Honda nella realizzazione della nuova Fireblade. Ho avuto l’occasione di provare anche la versione stradale e non ho mai visto una moto così simile ad una da competizione. Non vedo l’ora di scendere in pista la prossima settimana a Phillip Island e di cominciare a fare sul serio.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Eugene Laverty

Superbike: Ecco Eugene Laverty e Jonas Folger, due assi per la BMW

Raffele De Rosa

Supersport: Raffaele De Rosa punta sulla Kawasaki Orelac

MotoGP, bandiera rossa

Pannelli luminosi obbligatori in MotoGP, Superbike ed Endurance