Superbike Toprak Razgatlioglu

Razgatlioglu nel test MotoGP a Sepang? Andrea Dosoli: “Non sappiamo nulla”

Toprak Razgatlioglu dovrebbe effettuare un test MotoGP con la Yamaha M1. Ma al momento Andrea Dosoli smentisce l'ipotesi dello shakedown a Sepang.

4 gennaio 2022 - 13:54

Toprak Razgatlioglu è riuscito a scalfire il monopolio di Jonathan Rea in Superbike. Con velocità e costanza di risultati ha interrotto la scia trionfale della Kawasaki e riportato Yamaha sul tetto delle derivate di serie dopo un vuoto di oltre un decennio. E’ lui l’uomo nuovo della casa di Iwata, il pilota su cui puntare nel futuro. Per una questione prettamente sportiva ma anche di immagine. Toprak è il primo pilota turco a vincere nel WorldSBK e resta il principale candidato al titolo anche nel 2022. “Abbiamo battuto un sei volte campione del mondo, arriverà ancora più forte, ma lotteremo per essere di nuovo campioni”.

Il primo test di Razgatlioglu con la M1

Dalla prossima stagione passa il suo futuro. Il sogno è di tentare l’avventura MotoGP, con un test che probabilmente sarà effettuato nel corso dell’inverno. Si parla tanto di una sua comparsa nello shakedown a Sepang, dal 31 gennaio al 2 febbraio. “Proverò la M1 in un test privato – aveva assicurato Razgatlioglu dopo la vittoria del titolo Superbike -. Potrei debuttare in MotoGP nel 2023. So che le persone che mi amano e mi seguono lo voglio più di me. Quindi il 2022 è molto importante per il mio passaggio alla MotoGP“. Il 25enne turco ha già rifiutato un’offerta da parte di Razlan Razali, la priorità è data alla riconferma in SBK. D’altronde quando è arrivata l’offerta del team satellite il suo primo titolo era ancora in discussione.

Il manager Kenan Sofuoglu non ha escluso che Toprak possa persino partecipare ad un test ufficiale. Ma a premere è forse più il clan del turco, di quanto Yamaha non voglia. Anche per il neo campione Razgatlioglu non sarà facile adattarsi alla M1 e alle gomme Michelin, quindi resta tutto da vedere. D’altronde la Casa di Iwata in classe regina può contare già su tre piloti di esperienza come Quartararo, Morbidelli e Dovizioso. Intanto Andrea Dosoli, Racing Manager di Yamaha Motor Europe, ha confermato a Corsedimoto.com: “Non sappiamo nulla di un eventuale test di Toprak a Sepang“.

“Come ho progettato il mio sogno” la magnifica autobiografia Adrian Newey, il genio F1

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Razgatlioglu-MotoGP, l’opinione di Canepa: “Si adatterebbe presto”

Danilo Petrucci

Danilo Petrucci: “Ducati mi ha cercato, che soddisfazione!”

Superbike Chaz Davies

Superbike, Chaz Davies resta in Ducati: sarà coach del team Aruba