Superbike, Andrea Locatelli a Navarra

LIVE Superbike Navarra, Gara-1: vittoria di Redding, Rea-Toprak sul podio

LIVE del GP di Navarra, 7° round del Mondiale Superbike 2021. Segui Gara-1 in diretta con aggiornamenti, tempi, classifica e commenti in tempo reale.

21 agosto 2021 - 14:19

Scott Redding vince gara-1 di Superbike a Navarra e dimostra che le notizie di mercato dei giorni scorsi non hanno influito sul morale. Il pilota Ducati porta a casa il 4° successo in questo campionato con Ducati. Sul podio il leader e campione in carica Jonathan Rea, seguito da Toprak Razgatlioglu. Buona prestazione da parte di Andrea Locatelli 4° che precede Alex Lowes e Tom Sykes. Chiudono la top 10 van der Mark, Bassani, Gerloff e Rinaldi.

-3 giri: Posizioni invariate a tre giri dal traguardo. Jonnhy Rea ha forse sbagliato strategia per la gomma anteriore e deve accontentarsi del 2° posto.

-6 giri: Scott Redding vicino al quarto trionfo stagionale. Rea e Razgatlioglu sul podio. 6° Sykes che era partito dalla prima fila.

-10 giri: Il vantaggio di Redding su Rea lievita a oltre 2″. Il campione della Kawasaki riscontra qualche problema alla staccata della curva 9. Gerloff soffia la nona piazza a Rinaldi.

-13 giri: Redding saldamente al comando, Toprak guadagna decimi sul giro e si avvicina a Jonathan Rea. 4° Locatelli, 8° Bassani che precede Rinaldi. Gerloff sale in decima piazza.

-16 giri: Out Bautista e Davies. Davanti Redding guadagna decimi su Jonnhy, Toprak terzo davanti a Locatelli.

-18 giri: Redding sorpassa Rea.

-19 giri: Incidente tra Ponsson e Mercado ma senza conseguenze. Rea e Scott Redding in fuga solitaria. Caduta anche per Lucas Mahias.

-21 giri: Ecco la top-10: Rea, Redding, Locatelli, Razgatlioglu, Lowes, Davies, Mahias, Van der Mark, Bassani. Solo 15° Garrett Gerloff.

-23 giri: Redding scatta davanti ma dopo poche curve Jonathan Rea si porta in testa. 3° Andrea Locatelli seguito da Toprak Razgatlioglu che ha firmato una grande partenza.

13:58 – Inizia il giro di ricognizione.

13:52 – Notizie di mercato: Sykes resterà nel team satellite BMW. In Ducati ritornerà Alvaro Bautista che in passato ha saputo rendere al meglio con la Panigale V4R. Confermato Michael Rinaldi nell’altro angolo di box. Per Danilo Petrucci sembra chiusa la porta del team Ducati ufficiale in Superbike.

13:50 – Inizio di week-end difficile per i piloti italiani, eccezion fatta per Locatelli. 11° Axel Bassani, solo 13° Michael Rinaldi.

Il pre-gara di Navarra

Il week-end di Superbike a Navarra si apre subito nel nome di Jonathan Rea, intenzionato a blindare il primato in classifica iridata. Nella Superpole piazza il miglior crono con la sua Kawasaki ZX-10RR. “Non penso di aver estratto il miglior giro. Abbiamo provato idee diverse su cui abbiamo lavorato durante l’estate, poi siamo tornati un po’ indietro stamattina e sono stato veloce in FP3. Molto bene la pole per arrivare davanti a tutti nel primo settore, vedremo cosa succede. Su una pista come Navarra in cui è difficile superare è importante mantenere la posizione“.

Dalla prima fila di Gara-1 scatteranno Scott Redding con Ducati e Tom Sykes con BMW. Il britannico del team Aruba.it Racing mette da parte le ultime news di mercato e vuole lasciare un buon segno nella squadra emiliana prima del definitivo addio. “La strategia è stata la solita, cercare di non avere nessuno in pista al primo tentativo per non avere bandiere gialle. La qualifica è molto importante, per questo ho cercato di trovare un po’ di spazio in pista. Partire dalla prima fila è fondamentale, il primo tratto è importante per provare dei sorpassi. Faccio sempre il possibile per essere davanti, secondo è meglio che terzo. Proverò a centrare il podio e magari di vincere“.

Tom Sykes va alla ricerca del terzo podio in questa stagione Superbike, dopo l’ottima prestazione di Donington. “Mi sentirei meglio se ci fosse un po’ di sole in più. Anche con un po’ più di fresco mi sono sentito a mio agio, con la gomma da qualifica abbiamo superato un po’ di problemi con la moto. Non abbiamo un cattivo set-up per la gara, vedremo come partiremo, con la seconda gomma da tempo ho spinto di più. Cercherò di fare una buona partenza, sarà la prima gara su questa pista“.

Buona prestazione da parte di Andrea Locatelli che apre la seconda fila affiancato da Chaz Davies e Lucas Mahias. Alex Lowes, Toprak Razgatlioglu e Garrett Gerloff occuperanno la terza fila in griglia di partenza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike

Superbike, la quiete prima della tempesta tra Rea e Razgatlioglu?

Superbike

Superbike, Yamaha celebra il 60° anniversario con una livrea speciale

Superbike, Scott Redding

Superbike: Scott Redding teme il Montmelò “Non è in cima alla lista”