Ana Carrasco

Incidente per Ana Carrasco: frattura vertebrale e Mondiale a rischio

Ana Carrasco ha riportato un frattura a due vertebre dopo un incidente in un test. Per la pilota, quint in classifica, il Mondiale è a rischio.

10 settembre 2020 - 17:43

Ana Carrasco, pilota del Campionato del Mondo Supersport 300, ha subito un incidente durante una giornata di test all’Autodromo dell’Estoril. Si è fratturata le vertebre D4 e D6, come riportato dalla divisione europea della Kawasaki Racing.

La pilota della Kawasaki Provec WorldSSP300 è cosciente e viene curata da esperti in un ospedale portoghese. Le notizie sono rassicuranti ma avverte dolore alla schiena, muove tutti gli arti e può sentire tutto il suo corpo. Sebbene non si sappia ancora quanto durerà la sua convalescenza, questo rappresenta un serio ostacolo per le sue possibilità di ambire al titolo mondiale della Supersport 300, campionato che ha vinto nel 2018, diventando la prima donna pilota a vincere un mondiale assoluto. Ana Carrasco è quinta in classifica nella stagione 2020, a 34 punti dal leader Jeffrey Buis.

In questo 2020 ha ottenuto una vittoria nella prima gara a Portimao, ottenendo altri due podi nella seconda gara di Jerez e nella prima ad Aragon. Nell’ultima gara a Teruel ha collezionato uno zero che gli ha fatto perdere terreno al leader Jeffrey Buis. Il prossimo appuntamento sarà dal 18 al 20 settembre in Catalunya, ma Ana Carrasco non ci sarà. Nelle prossime ore arriveranno notizie ufficiali che annunceranno se necessita di intervento chirurgico.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike

Superbike Catalunya: Jonathan Rea arpiona la 27° Superpole, Ducati indietro

Superbike, Jonathan Rea

Superbike Catalunya FP3, Jonathan Rea chi lo prende sul bagnato?

Superbike, Tito Rabat

Superbike, La Ducati deve piazzare Tito Rabat nel team Barni 2021