Supersport: A Imola l’ultima gara di Kenan Sofuoglu

Kenan Sofuoglu si arrende agli infortuni. Il pilota turco ha infatti annunciato che quella di Imola sarà la sua ultima gara.

7 maggio 2018 - 13:32

Kenan Sofuoglu ha annunciato con un post sulla sua pagina Facebook che quella di Imola sarà la sua ultima gara in carriera. Il pilota turco è reduce dagli infortuni rimediati lo scorso anno a Magny Cours e quest’anno a Phillip Island e alla fine ha deciso di fermarsi anche per volontà del presidente turco Tayyip Erdogan, suo grande amico. Di seguito riportiamo le parole con cui viene spiegata questa decisione:

Su volontà del presidente, questo weekend mi ritirerò dalle gare. Lascerò le corse in occasione del round di Imola, dove celebrerò anche i 20 anni di carriera! Negli ultimi mesi ho subito alcuni infortuni che hanno spaventato molto la mia famiglia e il nostro presidente. Mi ritirerò prima di quanto pensavo. In ogni caso non sono triste, perché ci sono già alcuni giovani piloti turchi, da me allenati, che sono pronti a rappresentare il mio paese. Vent’anni fa ho iniziato la mia carriera con l’obiettivo di gareggiare a livello mondiale. Alla fine sono riuscito a vincere ben cinque titoli e sono molto grato per questo. Voglio ringraziare tutte le persone che mi hanno sostenuto mentre li conquistavo. A Imola sarò in pista per l’ultima volta, per il team Kawasaki Puccetti Racing Team e per tutti i miei fans.

Kenan Sofuoglu, classe 1984 di Adapazari, lascerà le corse a 34 anni con un palmarès comprensivo di 166 gare tra Superstock 1000, Supersport e Superbike e cinque titoli mondiali conquistati in Supersport (2007, 2010, 2012, 2015 e 2016). Sofuoglu si presenterà a Imola con un totale di 96 podi e 45 vittorie, tutti ottenuti tra Superstock 1000 (dove ha corso nel biennio 2004/2005) e Supersport.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MXGP Gran Bretagna: Gajser davanti anche nel warm-up

MotoGP, Miguel Oliveira: “Presto KTM lotterà per il podio”

Supercross Seattle: Musquin vince..con la croce rossa