Supersport 300: Stagione finita per Borja Sánchez?

Lo spagnolo Borja Sánchez, sul podio a Imola, rischia di doversi fermare per problemi economici. Ecco cos'è successo.

21 maggio 2018 - 10:40

Dal primo podio in carriera al rischio di doversi fermare. Questa è la storia dello spagnolo Borja Sánchez, che in pochi giorni è passato dalla gioia per il secondo posto di Imola alla paura di non poter disputare le prossime gare, a cominciare da quella in programma il 28 maggio a Donington Park.

Ecco cosa ha scritto sui social media il giovane pilota spagnolo, in forza al team Kawasaki ETG Racing: “I pilastri di questa stagione erano 4: la mia famiglia, il mio team, gli sponsor e le istituzioni. Beh, a causa di un inadempimento, uno degli sponsor più importanti non potrà pagare la quota necessaria e gli aiuti delle istituzioni, se arrivano, arrivano tardi. In questa situazione la mia famiglia e il mio team, insieme al resto degli sponsor, non arrivano a coprire le spese richieste e pertanto, salvo stravolgimenti, non potremo continuare la stagione.

Sánchez è uno dei piloti maggiormente in evidenza nel Mondiale Supersport 300. Lo scorso anno ha chiuso il campionato al sesto posto con più piazzamenti nelle prime posizioni, compresi tre quarti posti nelle prime tre gare, e quest’anno ha già raggiunto l’obiettivo di salire sul podio, più volte sfiorato nel 2017.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Supersport Phillip Island Prove 1: Randy Krummenacher non molla

Superbike Phillip Island Prove 1: Jonathan Rea ora fa sul serio

ASBK Phillip Island: Troy Bayliss cade nelle FP2, ma è OK