Supersport 300 Portimao: Miguel Oliveira fa debuttare Pedro Fragoso

Il giovanissimo Pedro Fragoso correrà a Portimao col sostegno del pilota Moto2 Miguel Oliveira. Per lui pronta la KTM del Miguel Oliveira Fan Club Team.

29 agosto 2018 - 10:28

Oltre ad andare forte in Moto2, dove si sta giocando il titolo con Francesco Bagnaia, Miguel Oliveira pensa anche al futuro del motociclismo portoghese. Il futuro pilota MotoGP (correrà con la KTM del team Tech 3) segue insieme a suo padre Paulo i ragazzi impegnati nella Oliveira Cup e uno di loro debutterà nel Mondiale Supersport 300 a Portimao.

Commenta

per primo!

Il suo nome è Pedro Fragoso. Originario di Vila Nova de Santo André, il 15enne Fragoso correrà con la KTM del Miguel Oliveira Fan Club Team e la gara di Portimao rappresenterà il suo debutto in un campionato del mondo. “Sono molto grato al Miguel Oliveira Fan Club per questa opportunità“, ha detto Fragoso, attualmente quinto nel campionato portoghese PreMoto3. “Sfrutterò al massimo questa chance per mostrare di cosa sono capace. Ho grande fiducia nel team e sono sicuro che otterremo un buon risultato.

Molto fiducioso anche Paulo Oliveira, padre di Miguel e direttore sportivo del Miguel Oliveira Fan Club Team. Ecco cosa ha detto a worldsbk.com: “Pensiamo che Pedro possa ambire alla zona punti, grazie alla sua conoscenza del tracciato e al potenziale della nostra moto. In ogni caso, è già importantissimo per lui poter correre in un campionato così competitivo, anche per trovare una sella per la prossima stagione.

Pedro Fragoso rappresenterà il Portogallo insieme a Tomás Alonso, impegnato a tempo pieno nel Mondiale (con la Yamaha del team Samurai YART Racing) e anche lui scoperto da Miguel Oliveira.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP, Suzuki come Honda: reparto corse più indipendente

CIV Moto3: Francesco Prioli con M&M Racing Team

FIM EWC: Cedric Tangre con No Limits Motor Team