Supersport 2019: Alfonso Coppola con Lorini “Punto alla top 10”

Dopo le difficoltà avute quest'anno, nel 2019 Alfonso Coppola disputerà l'intero Mondiale con la Honda del team Gemar Lorini. Ecco le sue impressioni.

19 dicembre 2018 - 12:05

Il 2019 sarà un anno di grande importanza per Alfonso Coppola. Il secondo classificato del Mondiale Supersport 300 2017 è reduce da una stagione in Supersport (dove ha corso le gare europee col team GRT Yamaha) che lo ha visto patire il grande salto dalla 300cc alla 600cc e numerose difficoltà, ma l’anno prossimo il campano avrà una seconda chance grazie al team Gemar Lorini Honda, che gli metterà a disposizione una CBR600RR per l’intero Mondiale.

Aspettavo la proposta di Yamaha – ci ha detto Coppola – ma alla fine abbiamo scelto di dividerci. Da lì mi sono guardato intorno e piano piano ho valutato diverse proposte, sperando di poter continuare il mio percorso nel Mondiale Supersport. Il team Lorini mi sembra un ambiente molto familiare e l’offerta che mi hanno fatto mi è sembrata impossibile da rifiutare. Loro credono molto in me e ora so che posso esprimere il mio vero potenziale.

“Foffy” punta a lasciarsi alle spalle una prima annata nel WorldSSP non all’altezza delle aspettative. “All’inizio è stata una continua crescita fino ad arrivare al bel piazzamento ottenuto a Brno (quattordicesimo dopo essere partito dai box, ndr). Ma da lì in poi – ha continuato il 21enne originario di Poggiomarino – sono subentrati molti problemi tecnici e infatti nelle ultime due gare sono dovuto partite dalla pit lane. In ogni caso sono contento, perchè ho fatto esperienza nel Mondiale Supersport e per lo più ho avuto due compagni di squadra al vertice della categoria (Federico Caricasulo e il Campione del Mondo 2017 Lucas Mahias, ndr).

Qual è l’obiettivo di Coppola per la sua seconda stagione in Supersport, nonché la prima in tutto il Mondiale? Ce lo ha detto lui stesso: “È sempre difficile darsi un obiettivo quando si corre con un team e una moto differenti, ma voglio chiudere tutte le gare in zona punti e arrivare qualche volta nella top ten. Sarebbe fantastico riuscirci e lavoreremo al meglio per far sì che accada.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MX2 Alfredo Bevilacqua: “vogliamo essere tra i protagonisti”

Valentino Rossi: “Ezpeleta spinge per un team in MotoGP”

Esclusiva, Enea Bastianini: “Fra qualche gara saremo competitivi”