Corsedimoto.com porta il British Superbike in diretta TV per la prima volta in Italia

Il sito partner di GazzaNet acquisisce i diritti TV e WebTV del BSB per i prossimi tre anni

16 gennaio 2018 - 12:05

Corsedimoto.com ha concluso con Eurosport (Gruppo Discovery) l’acquisizione dei diritti televisivi e web del BSB (British Superbike Championhsip) per tre anni (2018, 2019 e 2020).

DIRETTA – I 12 eventi (26 gare) della prossima stagione saranno per la prima volta visibili integralmente in diretta TV in Italia. Il sito specializzato partner di GazzaNet, network de La Gazzetta dello Sport, punta forte sull’integrazione web-tv e sulla valorizzazione editoriale e commerciale del BSB, la serie nazionale più competitiva del Mondo. Un evento apprezzato dagli appassionati per la spettacolarità delle gare, l’incertezza e variabilità dei risultati nonché per la genuità dei personaggi coinvolti. Corsedimoto.com, che nei prossimi mesi lancerà una nuova piattaforma in lingua inglese, diventa anche media partner per l’area Sud Europa della società britannica MSVR (Motor Sport Vision Racing), promoter del BSB. Il campionato 2018 parte il 2 aprile a Donington e si concluderà il 15 ottobre a Brands Hatch.

AUTOMOTOTV – Corsedimoto.com per la programmazione TV si avvarrà della partenership raggiunta con AutomotoTV (canale 148 SKY). Ciascuno dei 12 eventi verrà proposto in diretta (20 ore di programmazione in totale) oltre a cinque repliche, spalmate in vari giorni e orari della settimana successiva, per complessive 72 ore di programmazione. Il palinsesto completo, già definito, verrà presentato nelle prossime settimane. Corsedimoto.com realizzerà anche un format webtv in 14 puntate che sarà accessibile il martedi successivo ogni evento BSB, in condivisione con Gazzetta.it, principale portale sportivo in Italia. Su Corsedimoto.com, da sempre, c’è un’intera sezione riservata al British Superbike che ospita ogni giorno cronache, risultati, approfondimenti e personaggi.

Stuart Higgs (BSB Series Director – MSVR)“Siamo entusiasti di questa espansione della copertura TV e media del BSB. Corsedimoto.com e Paolo Gozzi sono appassionati di gare Superbike e questa nuova partnership avvicinerà le emozioni e lo spettacolo BSB ad un nuovo pubblico.”

Paolo Gozzi (Direttore Corsedimoto.com) – “Gli appassionati italiani aspettavano la possibilità di vedere in diretta TV tutti gli eventi del campionato Superbike più competitivo del pianeta. Corsedimoto.com ha sempre creduto fortemente nel valore spettacolare del British Superbike, che adesso anche grazie al nostro investimento acquista piena dimensione internazionale. Ci aspetta una stagione fantastica, fino all’ultimo metro dell’ultima gara: buon divertimento!”

BSB

– Il British Superbike Championship si corre in 12 eventi (26 gare), da aprile ad ottobre. E’ organizzato e promosso dalla società MSVR (Motor Sport Vision Racing). Vi partecipano 26 piloti con moto di sei Costruttori diversi (Kawasaki, Honda, Yamaha, Suzuki, Ducati e BMW). Campione in carica è il pilota britannico Shane Byrne con Be Wiser Ducati. Pirelli è fornitore unico del campionato dal 2008. Formula di gara: nove round qualificano i top sei che si giocano il titolo nello Showdown, i tre round conclusivi con punteggio praticamente azzerato, garanzia di emozioni fino all’ultimo metro. Sito web: www.britishsuperbike.com

CORSEDIMOTO.COM

– E’ il sito specializzato di GazzaNet, network de La Gazzetta dello Sport. On line da gennaio 2016, è diretto da Paolo Gozzi e vanta un traffico in costante ascesa: nel 2017 registrati 7.500.513 accessi, per 4.455.764 lettori unici con 17.720.899 pagine viste. Corsedimoto.com propone  i migliori contenuti  anche su Gazzetta.it, il più grande sito sportivo in Italia, con oltre 2 milioni di accessi medi al giorno.

3 commenti

gyruss
2:01, 17 gennaio 2018

BAH !! Speravo in una diretta web, se non hai Sky quindi ti “attacchi”.
Ma neanche una differita web alla sera??

andreattfan
3:01, 16 gennaio 2018

Grandissima notizia, non posso che ringraziare per l’iniziativa.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

fim cev repsol

CEV, il calendario 2020: Doppio round in Portogallo, entra Misano

Massingberd Mundy Kawasaki

FS-3 diventa Massingberd-Mundy Kawasaki nel BSB

Michael Rutter

Clamoroso: Michael Rutter ufficializzato vincitore del Macau GP 2019