Jonathan Rea

Jonathan Rea con Kawasaki all’assalto della 8 ore di Suzuka 2021

Arriva la conferma ufficiale: Jonathan Rea insieme ad Alex Lowes e Lucas Mahias sarà al via della 8 ore di Suzuka 2021 con Kawasaki KRT.

18 luglio 2021 - 9:38

La 8 ore di Suzuka resta attualmente confermata in data 7 novembre, ma non è questa la notizia di giornata. Kawasaki ha annunciato la partecipazione in forma ufficiale alla “gara delle gare“, a caccia del bis dopo la trionfale edizione 2019 sempre con Jonathan Rea in equipaggio affiancato da Alex Lowes e Lucas Mahias.

KAWASAKI E REA PER IL BIS

L’annuncio, un po’ a sorpresa, è giunto in concomitanza con il MFJ Grand Prix dell’All Japan Superbike di scena proprio questo fine settimana a Suzuka. Kawasaki, in forma ufficiale sotto le insegne KRT, darà nuovamente l’assalto alla 8 ore di Suzuka potendo annoverare in equipaggio il 6 volte Campione del Mondo Superbike Jonathan Rea. Una partecipazione già prevista lo scorso anno, vanificata dalla cancellazione dell’evento per l’emergenza COVID-19.

LE PAROLE DI JONATHAN REA

Sono entusiasta di annunciare che farò parte del team ufficiale Kawasaki KRT alla 8 ore di Suzuka 2021“, ha ammesso JR1, vincitore della 8 ore nel 2012 con F.C.C. TSR Honda e nel 2019 con Kawasaki Racing Team. “Finora ho conquistato 4 podi a Suzuka ed il mio ricordo più bello è la vittoria del 2019 con Kawasaki. Sfortunatamente non abbiamo potuto correre lo scorso anno per la pandemia, ma ci ripresenteremo al via in questa occasione e, lo promesso, darò il massimo per Kawasaki e tutti i nostri fans.

LOWES E MAHIAS IN EQUIPAGGIO

In squadra con Jonathan Rea non mancherà Alex Lowes, vincitore nel triennio 2016-2018 con Yamaha Factory, già designato per correre con KRT nel 2020. A completare l’equipaggio titolare ci sarà Lucas Mahias, portacolori Kawasaki Puccetti nel Mondiale Superbike e, nelle corse motociclistiche di durata, Campione del Mondo Endurance 2016.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Montmelò

Superbike Montmelò: Redding e Ducati arpionano gara 1, Toprak rompe

Superbike, Tom Sykes

Superbike Montmelò: La Superpole è di Tom Sykes, lo scaricato da BMW

Superbike, Jonathan Rea in Catalunya

Superbike, Jonathan Rea: “Nulla contro Toprak, ma vogliamo il Mondiale”