24h Le Mans: Sylvain Barrier al via con Penz13 BMW tra le Superstock

Ritorno nell'EWC per Barrier

9 settembre 2014 - 11:35

Già protagonista del Mondiale Superbike in sella alla S1000RR del team BMW Motorrad Italia, Sylvain Barrier prenderà parte alla 37esima edizione della 24 Heures Moto di Le Mans, atto conclusivo del Mondiale Endurance in programma il 20-21 settembre prossimi sul celebre tracciato della Sarthé. Il pilota francese si unirà alla compagine tedesca del Penz13.com Franks Autowelt Racing Team di Rico Penzkofer, squadra di riferimento nella classe Superstock della Casa bavarese dopo la dismissione del programma ufficiale endurance.

Il team teutonico ha ottenuto una sorprendente pole position alla 8 Ore di Oschersleben davanti a tutti i principali top team della classe EWC grazie alle performance del Campione IDM Superbike in carica Markus Reiterberger.

L’accordo è stato concluso questo fine settimana a Jerez de la Frontera dove si è svolto il terzultimo round del Mondiale Superbike e per stessa ammissione del 26enne pilota francese ancora non sono stati definiti i nomi degli altri piloti che comporranno l’equipaggio.

Per Barrier non si tratta del debutto nelle gare endurance in quanto protagonista in passato con National Motos e BMW Motorrad France Team Thevent nell’EWC. Proprio con il team ufficiale della Casa dell’elica lo scorso anno Barrier vide sfumare la vittoria nella classicissima gara di durata della Sarthé per un guasto alla trasmissione.

Christian Tarragoni

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Motoestate, Moto4

Storie di Motoestate: Moto4, ecco come si corre spendendo poco (VIDEO)

CIV Superbike 2020

ELF CIV 2021, prime conferme e novità tecniche dalla Superbike alla PreMoto3

MotoAmerica

MotoAmerica a Laguna Seca con Canepa e Zanetti al via