brabec dakar 2021

Dakar 2021: Primo acuto per Ricky Brabec, miglior crono del prologo

Il prologo della Dakar 2021 vede in bella evidenza il campione in carica. Svetta Ricky Brabec davanti a Joan Barreda ed al rookie KTM Daniel Sanders.

2 gennaio 2021 - 11:51

Dopo lo shakedown dei giorni scorsi, ecco concluso anche il prologo della Dakar 2021. Da domani 3 gennaio si comincia a fare sul serio, con la classifica ottenuta negli 11 km di speciale (su 118 totali) disputati oggi, che determina l’ordine di partenza. Nel segno del campione in carica: l’alfiere Honda Ricky Brabec, con l’1 in bella evidenza, si assicura il miglior tempo, seguito dal compagno di squadra Joan Barreda e dal pilota KTM Daniel Sanders. Un bel biglietto da visita per il pilota australiano, visto che stiamo parlando di uno dei rookie della competizione… Tempi questi che comunque varranno anche per la classifica generale.

Il nostro veterano Maurizio Gerini è stato il primo a cominciare per le moto. Ha chiuso l’edizione 2020 in 20^ posizione, riuscirà a migliorarsi? Ricordiamo che è uno dei tanti al via in Original by Motul, ovvero senza alcuna assistenza esterna per l’intero rally in Arabia Saudita. Ricordiamo che per i nostri colori abbiamo 9 motociclisti al via, cinque di questi rookie. Sottolineiamo anche la presenza di Franco Picco, che a 65 anni ha deciso di sfidarsi ancora. Specialista nei rally raid con 10 Dakar disputate negli anni ’80 e due vittorie al Rally dei Faraoni, il pilota veneto inizia il 2021 con questa nuova avventura. Italiani che in questa giornata si piazzano dalla 52^ posizione in giù.

Nelle zone alte, come detto, è Ricky Brabec (partito per ultimo) a brillare prima del via ufficiale. È lui l’uomo da battere dopo la storica vittoria nell’edizione 2020, determinato a contenere l’assalto di tanti agguerriti rivali. Ma oggi nessuno riesce a contrastare il campione statunitense, che precede di sei secondi il compagno di squadra e di 13 l’esordiente Sanders. A seguire c’è la rivelazione 2020 Ross Branch, a circa 20 secondi si piazzano poi Kevin Benavides, Quintanilla e Price. Più attardati, ma sempre ben al di sotto del minuto, altri protagonisti delle edizioni passate come Van Beveren o Sunderland (infortunatisi l’anno scorso), oppure Walkner e Cornejo. Due piloti infine sono già KO: diventano così 101 i motociclisti che domani prenderanno il via.

La top ten di tappa

La classifica completa

Foto: Florent Gooden/DPPI Media 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

zacchetti picco dakar 2021

Dakar 2021: Cesare Zacchetti e Franco Picco, missione compiuta

benavides campione dakar 2021

Dakar 2021: Kevin Benavides, ecco il primo campione sudamericano

pierre cherpin dakar

Dakar 2021: Pierre Cherpin purtroppo non ce l’ha fatta