Josh Brookes

Josh Brookes e la scelta del numero 1 da Campione BSB

Josh Brookes per la prima volta in carriera nel BSB correrà con il numero 1: una scelta presa nelle ultime settimane per evidenziare il titolo 2020 vinto.

15 febbraio 2021 - 12:42

La scelta di Joan Mir di continuare a correre con il suo storico numero 36 nonostante la conquista del titolo mondiale MotoGP 2020, ha certamente diviso gli appassionati. Non sarà così quest’anno nel BSB dove Josh Brookes, Campione in carica con VisionTrack PBM Ducati, ha deciso in via definitiva di correre con il numero 1.

RITORNA IL #1 NEL BSB

Va detto che nel BSB non sempre i Campioni in carica hanno scelto di correre con la tabella #1. Shane Byrne ha sempre conservato il suo fortunato #67, tanto che l’ultimo Campione del British Superbike a correre con l’1 è stato Tommy Hill, addirittura nel 2012. Negli ultimi anni altri 2 piloti hanno corso occasionalmente con il numero 1, in virtù del titolo conquistato in anticipo. Precedenti che riportano il nome di Leon Haslam (conclusiva Gara 3 a Brands Hatch nel 2018) e dello stesso Josh Brookes per le ultime due manche 2015 disputatesi sempre sul tracciato londinese.

LA SCELTA DI BROOKES

Correre con il numero 1 è sempre stato qualcosa che avrei voluto fare in carriera“, ha ammesso il pilota australiano. “In passato ho avuto questa opportunità ma cambiando categoria o campionato non è stato possibile". Il riferimento è al 2016 quando tornò nel World Superbike con Milwaukee BMW, ma anche per le sue pregresse affermazioni nell'Australian Superbike e Supersport. "Quest’anno finalmente potrò farlo e, chiaramente, l’obiettivo sarà quello di riuscire a difendere il numero 1“, la promessa del Campione 2015 e 2020 del British Superbike.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

BSB Test

BSB Test Snetterton: freddo e pioggia, cancellato il Day 3

BSB Test

BSB Test Snetterton: 1-2 Ducati prima della pioggia

BSB Test

BSB Test Snetterton: il diluvio lascia tutti ai box nel Day 1