Tommy Bridewell

BSB Donington Gara 3: riscossa Ducati con Tommy Bridewell

Tommy Bridewell (Moto Rapido Ducati) riporta la Panigale V4 R alla vittoria in Gara 3 a Donington National, Andrew Irwin butta giù Josh Brookes nel finale.

9 agosto 2020 - 18:24

Alla doppia-doppietta Honda e dei fratelli Irwin nelle precedenti due manche, Tommy Bridewell e la Ducati hanno risposto con una perentoria affermazione in Gara 3. Sul tracciato National di Donington Park, TB46 centra la personale quarta affermazione in carriera da indiscusso e assoluto dominatore con una strategia perfetta. Lontanissimi dall’alfiere Moto Rapido Ducati, nella lotta per la seconda posizione è polemica per la manovra oltre il limite di Andrew Irwin, il quale ha centrato in pieno Josh Brookes al terz’ultimo giro in programma.

BRIDEWELL RITORNA ALLA VITTORIA

Anonimo in Gara 1, per certi versi “sprecone” (erroraccio nel tentativo di passare Andrew Irwin) nella seconda manche, nella terza corsa in programma Tommy Bridewell si è rifatto con gli interessi. Scattato dalla pole in virtù del giro più veloce siglato in Gara 1, TB46 ha monopolizzato la scena sin dallo spegnimento del semaforo. Autore dell’holeshot alla prima curva, nei primi giri ha viaggiato sotto il primato della pista sul ritmo dell’1’06” basso, quanto basta per costruire un vantaggio di 3″ e oltre sapientemente amministrato nel finale. Un successo meritatissimo per Bridewell, proponendosi con 43 punti quale miglior Ducatista in classifica al termine del primo round del British Superbike 2020.

BOTTO TRA IRWIN E BROOKES

Con Bridewell inavvicinabile, la lotta per la seconda posizione ha visto un confronto-scontro tra Josh Brookes ed Andrew Irwin. Al terz’ultimo giro di gara, in piena accelerazione all’uscita della Redgate, il vincitore delle prime due gare ha rifilato in pieno una carenata al Campione 2015, quest’ultimo suo malgrado fino ad alta velocità contro le protezioni. Una manovra tuttora under investigation che lascia Brookes a soli 26 punti in classifica, mentre Andrew ha nuovamente battuto il fratello Glenn nella lotta per la seconda posizione.

PROSSIMA TAPPA SNETTERTON

Alla luce di questi verdetti, Andrew Irwin conduce la generale con 70 punti, 14 di vantaggio rispetto a Glenn, addirittura 27 nei confronti di Bridewell. Pagano dazio altri attesi protagonisti come Jason O’Halloran, Christian Iddon e Danny Buchan, con quest’ordine dal quarto al sesto posto sul traguardo. Il British Superbike ritornerà in azione il 21-23 agosto prossimi a Snetterton per il secondo round, mentre in TV sarà possibile rivivere il weekend di Donington Park mercoledì 12 agosto alle 21:00 su Sky Sport MotoGP (canale 208 di Sky).

Bennetts British Superbike 2020

Donington National, Classifica Gara 3

1- Tommy Bridewell – Oxford Products Racing – Ducati Panigale V4 R – 26 giri

2- Andrew Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 2.064

3- Glenn Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 2.157

4- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 2.403

5- Christian Iddon – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 6.510

6- Danny Buchan – Massingberd Mundy Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 8.657

7- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 8.923

8- Kyle Ryde – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 9.067

9- Hector Barbera – Rich Energy OMG Racing – BMW S1000RR – + 12.927

10- Ryan Vickers – RAF Regular and Reserves Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 13.265

11- Lee Jackson – Massingberd Mundy Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 14.425

12- Peter Hickman – Global Robots BMW – BMW S1000RR – + 23.589

13- Gino Rea – Bike Devil – Kawasaki ZX-10RR – + 23.880

14- Luke Mossey – Rich Energy OMG Racing – BMW S1000RR – + 24.975

15- Bradley Ray – Synetiq BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 25.533

16- Joe Francis – Lloyd & Jones Bowker Motorrad – BMW S1000RR – + 25.996

17- Storm Stacey – GR MotoSport – Kawasaki ZX-10RR – + 41.710

18- Taylor Mackenzie – Synetiq BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 41.888

19- Graeme Irwin – Team 64 Motorsport MET Healthcare – Kawasaki ZX-10RR – + 53.381

20- Bjorn Estment – NP Motorcycles/Lextek – BMW S1000RR – + 58.896

21- Josh Owens – CDH Racing – Kawasaki ZX-10R – + 1’08.162

22- Brian McCormack – The Roadhouse Macau Racing by ON-1 – BMW S1000RR – a 1 giro

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Oulton

BSB Oulton Park Gara 3: Brookes vince per la riscossa Ducati

Oulton Park

BSB Oulton Park Gara 2: O’Halloran bis, Irwin KO

Oulton

BSB Oulton Park Gara 1: Jason O’Halloran torna alla vittoria