MotoGP Le Mans Gara Vinales vs Rossi: vince Maverick, sbaglia Valentino

MotoGP Le Mans Gara Vinales vs Rossi: vince Maverick, sbaglia Valentino

Si decide all’ultimo giro la gara MotoGP a Le Mans: Vinales in trionfo è il nuovo leader, scivola e paga dazio Rossi. Primo podio per Zarco, 3° Pedrosa.

Maverick Vinales si impone a Le Mans: il pilota di Figueres, scattato dalla pole position, conquista la sua terza vittoria stagionale e consegna a Yamaha il successo numero 500, oltre a portarsi nuovamente in testa nella classifica iridata. Secondo è il pilota di casa Johann Zarco, autore di una solida gara da protagonista, mentre sale sul terzo gradino del podio Dani Pedrosa, in rimonta dopo la brutta qualifica del sabato. Finisce male la gara di Valentino Rossi: protagonista di un gran duello per la vittoria con il compagno di squadra, a poche curve dal traguardo incappa in una caduta.

Il risultato della gara di Le Mans rispecchia quanto già visto in qualifica: il duo Movistar Yamaha e l’idolo di casa Johann Zarco si pongono fin da subito come assoluti protagonisti di questa domenica, considerando anche che il pilota francese riesce nei primi giri a portarsi brevemente al comando per la gioia del suo pubblico. Ma la doppia morbida scelta dal rookie non paga fino alla fine e la battaglia per la vittoria negli ultimi giri diventa un discorso tra Vinales e Rossi, fino al colpo di scena avvenuto all’ultimo giro: per il Dottore la lotta si chiude malamente a poche curve dal traguardo, consegnando di fatto il successo al compagno di squadra nonché nuovo leader iridato. Secondo posto strepitoso per Johann Zarco, mentre sale sul podio anche Dani Pedrosa, scattato dalla tredicesima casella in griglia ed autore di una grande rimonta.

Tre sole le Ducati al traguardo, quelle ufficiali di Andrea Dovizioso (quarto) e di Jorge Lorenzo (sesto dopo essere partito dalla sedicesima casella in griglia), tra i quali si inserisce Cal Crutchlow, ma per la casa di Borgo Panigale ottiene un ottimo nono posto il pilota del team Reale Avintia Loris Baz, altro pilota di casa ed autore della sua miglior gara stagionale, mentre tutte le altre rosse sono costrette a ritirarsi per cadute o problemi tecnici. Settimo è Jonas Folger, che al traguardo ha preceduto Jack Miller, mentre chiude la top ten la Suzuki di Andrea Iannone.

MotoGP Le Mans Johann Zarco “Sapevo che qualcuno sarebbe caduto”

MotoGP Le Mans Valentino Rossi “Caduto senza un perchè”

MotoGP Le Mans Aprilia Rimonta in fumo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy