MotoGP, Argentina: Valentino Rossi “Sarà un fine settimana pieno di sorprese”

MotoGP, Argentina: Valentino Rossi “Sarà un fine settimana pieno di sorprese”

I due piloti Movistar Yamaha ripartono da un podio e da un quinto posto conquistati in Qatar, fiduciosi di poter lottare per la vittoria sul tracciato argentino.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Il team Movistar Yamaha MotoGP è pronto a confermare in Argentina le buone sensazioni incontrate nel corso della prima tappa stagionale in Qatar: Valentino Rossi riparte dall’ottimo terzo posto conquistato a Losail, mentre Maverick Viñales si è reso protagonista di una grande rimonta dalla quindicesima posizione alla quinta finale. I precedenti ci dicono che la pista di Termas de Rio Hondo è molto apprezzata da entrambi i piloti, che hanno ottenuto risultati di prestigio: il Dottore ha conquistato la vittoria nel 2015 e ha chiuso sul podio anche nelle ultime due stagioni, mentre lo spagnolo ha trionfato proprio nell’annata appena conclusa.

“L’anno scorso siamo riusciti ad essere molto veloci ed abbiamo chiuso il fine settimana con una doppietta” ha dichiarato Rossi. “Penso sia stata la gara più bella per tutta la squadra. Da quel momento però gli equilibri sono cambiati ed i nostri rivali sono più forti. Sarà una dura battaglia, ma il tracciato mi piace e la nostra moto si adatta molto bene al layout. Sarà un fine settimana ricco di sorprese e spero di essere competitivo.”

“Sono contento del set up trovato in Qatar” ha aggiunto Viñales, “la squadra ha svolto un ottimo lavoro ed ora siamo concentrati sul Gran Premio in Argentina. Non vedo l’ora di correre a Termas de Rio Hondo, dove ho vinto l’anno scorso – mi sento molto competitivo e fiducioso, spero di poter lottare per la vittoria. Sono convinto del fatto che possiamo mantenerci costantemente nelle prime posizioni per tutta la gara, con buone possibilità di successo.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy