MotoGP, Andrea Dovizioso: “Lorenzo? Situazioni un po’ strane…”

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Lorenzo? Situazioni un po’ strane…”

Andrea Dovizioso 5° con caduta nel time attack. Sul forfait di Jorge Lorenzo lancia una frase sibillina: “Non voglio dire la mia opinione”.

di Luigi Ciamburro
Andrea Dovizioso

Andrea Dovizioso sciupa l’ultima occasione per dare l’assalto alla prima fila con una caduta in curva 9. Il pilota della Ducati deve accontentarsi della quinta finestra in griglia di partenza, ma sul lungo tracciato di Sepang ci sarà tempo e modo per recuperare posizioni: “La seconda fila va bene. Nella caduta ero arrivato leggermente troppo veloce. Peccato, avrei potuto partire più avanti”. (qui cronaca e tempi della qualifica)

Con una doppia gomma media ha affrontato la pista bagnata su indicazioni di Michele Pirro che aveva corso nella Q1. Una scelta strategica vincente se non fosse stato per quell’errore nel time attack: “Marc era molto competitivo ed è riuscito a recuperare una velocità che non aveva ieri, Maverick veloce sull’asciutto ed in qualifica ha fatto un giro esagerato, nonostante sull’acqua abbiano fatto fatica negli ultimi anni”, ha commentato il forlivese a Sky Sport MotoGP. “Potevo migliorare sia all T3 che al T4, non potevo battere il giro di Marc perché non avevo fatto i primi due intermedi perfetti… sono dispiaciuto perché sapevo di poter portare a casa un buon risultato”. (Qui i nuovi orari del GP)

Il bagnato sembra non causare troppi problemi alla Desmosedici GP18, ma la speranza è di poter correre sull’asciutto per raccogliere dati utili anche in vista dello sviluppo del prototipo 2019. “La gara sull’asciutto sarà dura, ma siamo competitivi e ci servirebbe di più. Marc e Maverick sono veloci come noi, Valentino è veloce anche lui, anche Zarco è abbastanza veloce, possiamo essere un gruppetto di 4-5 dove sarà tosta perché la temperatura mette in difficoltà tutti. Ma in entrambi i casi ce la possiamo giocare”.

Ancora una volta Jorge Lorenzo ha dato forfait dopo aver provato le sue condizioni nella giornata di ieri. Una situazione che Andrea Dovizioso preferisce non commentare, pur lanciando un messaggio ermetico… “Non so i dettagli, non voglio entrare in questa cosa, sono situazioni un po’ strane… Capitano spesso in Ducati o con certi piloti, ma non conoscendo i dettagli non voglio entrare troppo dentro e dire la mia. Parole sibilline? Le lascio così, non è un mio problema“.

Scommetti con Johnnybet

Ricambi moto 4moto.it

Biglietteria per tutti gli eventi motoristici, F1 inclusa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy