MotoGP: Andrea Dovizioso ha rifiutato l’offerta Ducati

MotoGP: Andrea Dovizioso ha rifiutato l’offerta Ducati

“Siamo molto lontani dall’accordo” afferma il manager Simone Battistella. E intanto Jorge Lorenzo…

di andrè cazeneuve/paddock-gp.com
Andrea Dovizioso
 La situazione è complicata in Ducati in vista del 2019 e della stagione successiva. Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo stanno parlando del rinnovo in rosso e non è così semplice, perché le basi di partenza sono completamente sbilanciate. Il problema di Borgo Panigale è che ha fatto ponti d’oro a Jorge Lorenzo per portarlo via da Yamaha (12,5 milioni a stagione, per due anni) mentre il  fedele Dovizioso in squadra dal 2013 ha garantito due milioni. Da allora, il Dovi  ha conquistato  vittorie,  si è giocato il titolo 2017  e sta di nuovo guidando la classifica MotoGP. Lorenzo invece non sta andando bene. Quindi, inevitabilmente, le trattative  sono bloccate perchè in Ducati come altrove, i budget non sono illimitati.

In una conferenza stampa, a Andrea Dovizioso è stato chiesto del suo futuro in Ducati e ha stordito la platea con una risposta aspra: “Sto aspettando una proposta“. Nessuno se lo aspettava, tanto più che Davide Tardozzi aveva detto poco prima  che il rinnovo di DesmoDovi era la formalità che sarebbe stata formalizzata molto rapidamente. Ora possiamo fare chiarezza su questa apparente contraddizione.

La precisazione arriva   dal manager dell’italiano, Simone Battistella, che ha dichiarato su Autosport: “Siamo molto lontani dalla conclusione. Abbiamo avuto un incontro con la Ducati e alla fine abbiamo deciso che c’era ancora del lavoro da fare sull’argomento. Andrea non chiede nulla di straordinario, niente di impossibile. Chiede solo quello che merita per il lavoro che fa. E per il momento, siamo lontani da un accordo.”
 
La Ducati è  intrappolata. Lorenzo, infatti, non è competitivo  e finirà per andare in Suzuki. Solo Dovizioso riesce a stare davanti con la Desmosedici di giocare davanti. È quindi in una posizione di forza,  dopo essere stato sottovalutato …
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy