Moto3: Juanfran Guevara annuncia il suo ritiro!

Moto3: Juanfran Guevara annuncia il suo ritiro!

Il ventiduenne pilota spagnolo, a conclusione della sua miglior stagione iridata, ha spiegato le ragioni della sua scelta inaspettata con un post sulla sua pagina personale.

Ormai agli sgoccioli di questo 2017 arriva una notizia riguardante i piloti in griglia di partenza per la prossima stagione: non ci sarà Juan Francisco ‘Juanfran’ Guevara, che ad oggi ha annunciato il suo ritiro con un lungo comunicato pubblicato sul suo sito. Guevara ha esordito nel Campionato del Mondo nell’ultima gara della 125cc, vale a dire a Valencia nel 2011, tappa disputata come wild card, mentre l’anno successivo raddoppia le sue presenze iridate grazie alla partecipazione anche ad Aragón. Dal 2013 è pilota titolare con CIP Moto3, ma cambierà parecchi team nel corso delle stagioni prima di approdare in RBA BOE Racing, squadra della quale farà parte nel 2016 e nel 2017 accanto a Gabriel Rodrigo. Quella appena conclusa è stata la sua stagione migliore, grazie al primo podio iridato conquistato al Mugello e ad altri sei piazzamenti in top ten che gli hanno permesso di chiudere con l’undicesimo posto in classifica piloti. Il suo nome era stato annunciato nella lista provvisoria per il 2018 come parte sempre della stessa squadra, che ora però si ritrova con il solo Rodrigo.

“Si tratta di una decisione molto dura e meditata” ha dichiarato il pilota di Lorca, “presa con l’aiuto soprattutto della mia famiglia, di tutto il Fan Club e dei principali sponsor che mi hanno appoggiato nel corso di questi anni. La mia passione per il motociclismo non è assolutamente cambiata, ma per motivi economici e principalmente personali ho preso questa decisione irrevocabile. Ho deciso di concentrare i miei sforzi nel mondo dell’impresa, studi che ho portato avanti in questi anni mentre correvo. E’ arrivato però il momento in cui ritengo di poter crescere di più come persona in questo modo, dedicando più tempo a differenti progetti che ho sviluppato durante questi ultimi anni e che finora non ho potuto portare avanti come avrebbero meritato. Tutti quelli che sono parte di questo mondo, o ne hanno fatto parte, sanno cosa significhi sacrificarsi per dare il massimo in ogni circuito. Voglio dedicare più tempo alla mia famiglia e recuperare in qualche modo amici e persone che ho trascurato.”

“Voglio ringraziare RBA-BOÉ Racing Team per la loro comprensione, l’appoggio e la fiducia, ed auguro loro ogni bene per le prossime stagioni nel Motomondiale. Ringrazio anche il TeaMMurcia per essere stato al mio fianco fin dal primo momento, tutti gli sponsor che hanno avuto fiducia in me fin da quando ho iniziato a correre nel campionato regionale della Murcía, conquistando più di 40 podi, ottenendo il titolo di vicecampione d’Europa e portando il mio nome nei vari continenti attraverso il Campionato del Mondo, realizzando un sogno come quello di salire per una volta sul podio. Per ultimo, ma per me più importante, voglio ricordare tutti i tifosi che hanno mostrato il mio 58 nei circuiti come simbolo di supporto. Il mio Fan Club sarà parte di me per tutta la vita. Voi siete stati il motivo per cui ho continuato e non avrò mai abbastanza parole per ringraziarvi.”

“Chiudo così una tappa della mia vita, della quale ho davvero tantissimi ricordi, soprattutto di gente meravigliosa che non dimenticherò mai. A tutti voi, ai miei genitori ed a Miguel, GRAZIE.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy