Moto2 Danny Kent firma con Speed Up per il biennio 2018-2019

Moto2 Danny Kent firma con Speed Up per il biennio 2018-2019

Danny Kent si assicura un futuro a lungo termine nella classe Moto2: correrà con Speed Up nelle stagioni 2018 e 2019.

Presente questo weekend al Red Bull Ring di Spielberg in sostituzione dell’infortunato Marcel Schrotter con il team Dynavolt Intact GP, Danny Kent ha assicurato il suo futuro nel Mondiale Moto2 per il prossimo biennio. Il Campione del Mondo Moto3 2015 ha infatti trovato l’intesa con Speed Up per le stagioni 2018 e 2019 comprese, dove salirà in sella alla Moto2 ‘Made in Italy‘ della compagine di Luca Boscoscuro.

Quest’anno DK52 ha vissuto una stagione travagliata saltando in corso d’opera tra moto, squadre e categorie: concluso il sodalizio con il Kiefer Racing ad Austin, successivamente ha corso in Moto3 con Red Bull KTM Ajo a Le Mans (wild card) e Sachsenring, mentre in Moto2 ha fatto capolino al Mugello con Garage Plus Interwetten in sostituzione dell’infortunato Iker Lecuona e, questo fine settimana, con Dynavolt Intact GP al posto di Marcel Schrotter.

Sono davvero entusiasta di questa nuova opportunità con Speed Up e non vedo l’ora di salire sulla moto“, ha ammesso Danny Kent. “Vorrei ringraziare Luca e tutta la squadra per la loro fiducia in me. Sto lavorando sodo per il Test di fine stagione, sono davvero emozionato per la prossima stagione. Questo weekend sostituirò Marcel Schrotter, sarà emozionante ritornare su una moto Moto2 e per questo vorrei ringraziare anche Alpinestars e Nolan per il loro sostegno. Il 2017 è stato un anno impegnativo, ma mi ha reso ancor più determinato per il futuro“.

Moto2 Australia Prove libere 1, cronaca e tempi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy