Superbike 2019: Addio Laguna Seca? Il round Usa a rischio

Superbike 2019: Addio Laguna Seca? Il round Usa a rischio

In assenza di comunicazioni ufficiali fioccano le indiscrezioni sul calendario. Che potrebbe accusare una perdita importante

di Redazione Corsedimoto
Laguna Seca

Sabato 27 ottobre il Mondiale Superbike chiuderà la stagione 2018 ma non è ancora uscito il calendario della prossima stagione. In assenza di comunicazioni ufficiali, continuano a fioccare indiscrezioni e l’ultima è clamorosa: pare che l’accordo con Laguna Seca sia sfumato, sarebbe una perdita  per il campionato, visto che gli Usa sono sempre stati una vetrina di rilievo. Il saliscendi sulle colline di Monterey ha ospitato la Superbike in 16 occasioni: dal 1995 al 2004 e poi dal 2013 a quest’anno.

L’ultima edizione della tappa californiana è stata anticipata di un mese, in giugno, ma la  risposta del pubblico è stata comunque tiepida: secondo gli organizzatori la domenica c’erano poco meno di 29 mila spettatori, ben lontani dai 65 mila e passa dei tempi d’oro.  In quella occasione il promoter Dorna aveva lasciato cadere nel vuoto la domanda circa l’estensione del contratto per gli anni avvenire. Adesso, se la notizia verrà confermata, si capisce perchè.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy