Superbike 2018: Loris Baz-MV Agusta, ci siamo

Superbike 2018: Loris Baz-MV Agusta, ci siamo

Loris Baz rientra nel Mondiale Superbike dopo tre anni. Il pilota francese si sta accordando con la marca varesina

Commenta per primo!
ALCANIZ, SPAIN - SEPTEMBER 23: Loris Baz of France and Avintia Racing speaks in box during the qualifying practice during the MotoGP of Aragon - Qualifying at Motorland Aragon Circuit on September 23, 2017 in Alcaniz, Spain. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Loris Baz torna a casa. Dopo tre anni in MotoGP lo spilungone della Savoia sta per firmare per MV Agusta, dove prenderà il posto di Leon Camier passato in Honda Red Bull.

Talento precocissimo: nel 2008 è stato il più giovane vincitore dell’Europeo Superstock 600, appena 15enne. A soli 24 anni Loris Baz ha già alle spalle sei stagioni di Mondiale: tre in Superbike con la Kawasaki ufficiale, altrettante in top class, prima con Yamaha Forward e successivamente con Avintia Ducati.

In MotoGP ha sfiorato due volte il podio (due quarti posti a Misano 2015 e Brno 2016). In Superbike ha disputato 61 gare, vincendone due (entrambe a Silverstone) con 14 piazzamenti sul podio e un quinto posto come miglior piazzamento finale nel 2014.

Proprio in quella stagione venne messo alla porta da Kawasaki Racing Team, per far posto a Jonathan Rea. Da separato in casa, nell’ultimo round in Qatar Loris non lasciò la seconda posizione al compagno Tom Sykes agevolando il successo Mondiale di Sylvain Guintoli e Aprilia.

Adesso la storia ricomincia con la F4 MV Agusta che Leon Camier ha portato più volte a ridosso delle posizioni da podio. Se passerà la nuova regola che limita i giri motori delle moto più competitive, la F4 (che non avrà alcuna limitazione) potrebbe diventare una mina vagante. La squadra varesina sta valutando se raddoppiare l’impegno. Se troveranno il budget la lista di candidati è lunga: si sono offerti Davide Giugliano (in pole?), Xavi Fores e Jordi Torres.

In ogni caso MV Agusta concentrerà gli sforzi in Superbike dando in gestione le Supersport al team Vamag, che già utilizza la F3 italiana.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy