sardegna, rock'n'road

Rock’n’Road in Sardegna, un intreccio di rock e melodie della natura

Giulio Maceroni ha portato il sound di rock'n'road su un'isola incantata della Sardegna. Il connubio fra musica, natura e motori scatena belle vibrazioni

13 luglio 2021 - 8:00

Un’Isola Incantata Italiana, una moto mai vista prima, musica ‘on the road’. Sono questi gli ingredienti che hanno permesso a Giulio Maceroni, compositore nonché appassionato di musica e motori, di creare una nuova unicità nel progetto Rock’n’Road. Il prodotto è qualcosa di emozionante e molto particolare. Un’ispirazione presa dai riders in sella a moto customizzate con delle “valigie-chitarre”. Una particolarità di grande effetto, per un progetto creativo e potente anche a livello musicale.

Dopo Madesimo (Lombardia), stavolta siamo sulla  bellissima Isola di Culuccia (in Sardegna), una zona quasi dimenticata ed ora diventata un’oasi del turismo ecosostenibile. Due i prodotti in cantiere e messi a frutto in questo piccolo angolo di paradiso, chiaramente nel segno delle due ruote e della musica, in collaborazione con  Yamaha. Un primo video con una colonna sonora rock, con la partecipazione del pluricampione Alessandro Botturi. Un breve ‘racconto’ di azione, creando un effetto adrenalinico che descriva al meglio il binomio musica-motori, rappresentati dalla “esplosione” della chitarra e dal suono del motore.

Il secondo video invece parla di natura, di ambiente, della bellezza del posto scelto per questi progetti. Abbiamo quindi una colonna sonora più melodica, caratterizzata da suoni lunghi, dall’intreccio del suono del mare e della natura con le note della chitarra. Quasi un “inno alla bellezza” dell’Isola di Culuccia e del suo ambiente, mettendo in risalto ogni piccolo gesto, dal falò allo stare insieme. Il risultato è una musica che racconta il Ténéré Spirit, un ritmo che sa di avventura e amicizia.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Andrea Locatelli

Superbike Montmelò, Prove 3: Andrea Locatelli resta in Yamaha fino al ’23

Superbike

Superbike, Yamaha celebra il 60° anniversario con una livrea speciale

massaggi, relax

“Roma Caput Mundi”? Non solo, Roma è capitale del relax