10 Novembre 2022

Quartararo cuore d’oro: messaggio a Diego Goretti, pilota CIV infortunato

Fabio Quartararo ha fatto una bellissima sorpresa a Diego Goretti, pilota del CIV infortunato ad una spalla

Quartararo Goretti

Un videomessaggio da Valencia ed una gioia immensa per ragazzo marchigiano. Lo scorso week-end Fabio Quartararo ha fatto una bellissima sorpresa a Diego Goretti, suo giovane tifoso e pilota del Campionato Italiano Supersport 300, attualmente infortunato.

Diego Goretti ha 21 anni, è nato ad Ancora e vice a Senigallia. Si è avvicinato al motociclismo a 13 anni. Nel 2015 ha partecipato poi all’Europeo con il Team di Luca Pasini conquistando uno splendido terzo posto nell’ultima gara ad Assen. E’ poi approdato alla Premoto3 nel team di Paolo Simoncelli e successivamente alla Supersport 300, categoria nella quale gareggia tuttora nel CIV.

“Nel 2022 ho corso con il Chiodo Moto Racing – racconta Diego Goretti – Siamo stati competitivi ma non abbiamo ottenuto i risultati che speravamo. L’anno prossimo continueremo assieme e speriamo di lottare per il titolo tricolore”.

Come ti sei infortunato?

“Mi sono fatto male a Cattolica durante un allenamento con la mia moto. Purtroppo c’è stato un high side e sono caduto violentemente sul lato sinistro del corpo, battendo soprattutto la spalla. Sono stato portato all’Ospedale di Ceccarini di Riccione dove mi hanno messo un tutore per far riassorbire l’ematoma ed ora sto facendo fisioterapia. L’infortunio è avvenuto subito dopo la fine del campionato quindi posso ritenermi fortunato”.

Cosa hai provato quando hai visto il messaggio di Fabio Quartararo?
“Mi ha fatto molto piacere, lo stimo veramente tanto per dov’è arrivato e per il suo talento incredibile. E’ gentilissimo, buono: è veramente una persona straordinaria, da ammirare. Ho avuto l’opportunità di incontrarlo di persona a Misano qualche anno fa, quando correva in Moto3. Spero tanto di gareggiare con lui nel Mondiale in un giorno non troppo lontano”.

58, il racconto illustrato ispirato al mitico Marco Simoncelli, disponibile su Amazon

Lascia un commento