Valentino Rossi

Valentino Rossi ritorna in pista… con un occhio alle Olimpiadi

Valentino Rossi ritorna ad allenarsi al Galliano Park in vista della seconda parte di stagione MotoGP. Ma non mancherà un'occhiata alle Olimpiadi.

23 luglio 2021 - 13:43

Vacanze finite per Valentino Rossi e ora è tempo di rimettersi in moto e dare un’occhiata alle Olimpiadi. L’evento internazionale prende il via con la cerimonia di apertura di venerdì e non lascerà indifferente il campione di Tavullia, da sempre attento a molte discipline sportive. All’attenzione del Dottore soprattutto “i 100 metri, ma anche i 200 metri sono probabilmente le discipline più seguite. Ma in genere trovo tutte le discipline da corsa molto interessanti, indipendentemente dalla distanza, comprese maratone e mezze maratone“.

La corsa fa parte anche dell’allenamento di un pilota, compreso Valentino Rossi. “In realtà corriamo anche quando ci alleniamo a casa. Ma devo dire che è piuttosto imbarazzante quando si confrontano i tempi in cui si è corso“. Meglio salire in sella ad una MotoGP, è allora che il talento innato può fare la differenza. Anche se non è certo la miglior stagione in carriera per il 42enne del team Petronas SRT. Solo una top-10 nelle prime nove gare e un addio alla Yamaha che sembra ormai scontato. Ma forse potrebbe dire addio anche al Motomondiale in via definitiva, lasciando una parte di sé nel team Aramco VR46 ufficializzato qualche mese fa.

Non è previsto ancora un annuncio ufficiale, ma per Valentino Rossi e i vertici di Iwata potrebbero essere giorni decisivi. Previsto un summit tra il veterano, Lin Jarvis e Razlan Razali per pianificare ogni dettaglio. Tra due settimane si ritornerà in pista per il GP d’Austria, con l’obiettivo di provare a dare una svolta a questa stagione MotoGP. Nell’attesa sono previsti allenamenti al Ranch di Tavullia (e dintorni) e un occhio alla TV per le Olimpiadi in Giappone. “È sempre bello vedere come gli atleti arrivano allo stadio e vengono presentate tutte le discipline. Sicuramente non le perderò“.

Foto: Getty Images

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

alessandro zaccone motoe

MotoE, Alessandro Zaccone: addio al campionato, ma è andata bene…

pecco bagnaia motogp

MotoGP, Pecco Bagnaia: caccia ad un altro colpaccio, stavolta in casa

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Con Valentino Rossi non c’è lavoro di squadra”