Bar pizzeria da Valentino Rossi

Tavullia, riapre anche la pizzeria di Valentino Rossi

A Tavullia riapre anche il bar pizzeria di Valentino Rossi. Si ritorna lentamente alla normalità anche se il contagio persisterà ancora a lungo.

16 maggio 2020 - 9:26

Valentino Rossi ha ripreso ad allenarsi nel suo Ranch a Tavullia e sui circuiti delle Marche, fra cui quello di Fratte di Sassofeltrio. Almeno per un paio di settimane il Dottore potrà calcare solo gli sterrati regionali, fino a quando il governo italiano non consentirà gli spostamenti fra regioni differenti. Da lunedì riaprirà anche il Bar Pizzeria da Rossi. “Ciao a tutti gli amici del da Rossi, da lunedì 18 maggio il nostro locale riapre al pubblico. Vi aspettiamo e vi ricordiamo che in questo momento la prenotazione è più importante che mai!“.

Da lunedì 18 maggio riapriranno ristoranti, bar ed attività di somministrazione alimenti e bevande. Bisognerà rispettare distanze tra i tavoli, sanificazione, menù, regole per gli accessi, distanziamenti tra clienti, segnaletica. Dopo due mesi di lockdown anche Tavullia riparte, ma ci vorrà un po’ di tempo prima di poter vedere arrivare turisti e fan di Valentino Rossi da ogni angolo d’Italia e del mondo. Pesaro Urbino è una delle province maggiormente lambite dal Covid-19. Ieri ancora 10 i positivi, per un totale di 517 morti dall’inizio dell’emergenza.

Il Dottore ha trascorso la quarantena nella sua villa a Tavullia in compagnia della sua dolce metà Francesca e di mamma Stefania. Suo fratello Luca, invece, insieme a Martina in una casa a pochi chilometri di distanza. I due piloti, insieme a Franco Morbidelli, hanno ripreso subito ad allenarsi al Ranch, mentre gli altri ragazzi dell’Academy dovranno attendere ancora diversi giorni prima di poter ritornare sull’ovale pesarese. Intanto prosegue il pressing del team Yamaha Petronas SRT per conoscere le richieste di Valentino Rossi in merito al rinnovo di contratto. A quanto pare il nove volte iridato dovrà fare qualche rinuncia in termini di staff tecnico. Alcuni componenti della sua squadra potrebbero separarsi dopo una lunga e leggendaria carriera.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Jack MIller operato nel novembre 2020

MotoGP, Jack Miller operato alla gamba: “Mi sento più leggero”

aegerter motoe

MotoE UFFICIALE Dominique Aegerter con Intact GP anche nel 2021

motogp

MotoGP: bandiere gialle, wild card, velocità in pit lane… Le novità per il 2021