zarco xaus motogp

MotoGP, Ruben Xaus: “Zarco ci lascia, al 99% arriva Bastianini”

Ruben Xaus fornisce un'idea più chiara sulla line up Ducati 2021. Johann Zarco non sarà più nel suo team, quasi sicuro l'arrivo di Enea Bastianini.

11 settembre 2020 - 15:09

Ancora si attendono comunicati ufficiali riguardo la formazione Ducati per la stagione MotoGP 2021, ma nel frattempo c’è qualche conferma. Ruben Xaus, Manager di Avintia Racing, ha affermato che Johann Zarco non rimarrà con loro la prossima stagione, mentre arriverà sicuramente un giovane Moto2. Nello specifico, un pilota italiano, che quasi sicuramente risponderà al nome di Enea Bastianini.

“Johann non farà parte del team nel 2021” ha dichiarato ai microfoni di motogp.com nel corso delle FP2. Nessun riferimento a Tito Rabat, sul quale erano circolate voci discordanti ma che probabilmente non vede in pericolo la sella per la prossima stagione. Accanto a lui ci sarà un esordiente. “Sono sicuro che arriverà un giovane italiano. Al 99% Enea Bastianini farà parte della nostra squadra.”

Dichiarazioni che danno un quadro un po’ più preciso almeno per quanto riguarda questo team legato a Ducati. Per le altre due squadre bisogna invece aspettare ancora: continua il ballottaggio tra Bagnaia (appena rientrato) ed il convalescente Zarco per il team ufficiale o Pramac. La seconda sella di quest’ultimo team dovrebbe essere ormai di Jorge Martín (attualmente in quarantena per Covid).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez prenota il ritorno a Le Mans?

jose garcia moto3

Moto3: Suzuki fuori gioco, c’è José García per SIC58 a Barcellona

dovizioso motogp

MotoGP: Dovizioso a Barcellona da leader. Quartararo, Viñales e Mir in agguato