gerloff yamaha motogp

MotoGP: Petronas SRT schiera Garrett Gerloff al posto di Morbidelli

Seconda occasione MotoGP per Garrett Gerloff. Il pilota Superbike correrà ad Assen con i colori Petronas SRT al posto di Morbidelli.

23 giugno 2021 - 13:38

Petronas SRT si presenterà ad Assen sempre con due piloti. Deve rinunciare a Franco Morbidelli infortunato, ma al suo posto ci sarà Garrett Gerloff. Una seconda occasione in MotoGP per l’alfiere GRT Yamaha in WorldSBK, che già l’anno scorso aveva sostituito Valentino Rossi, anche se solo nelle prove libere a Valencia. Con ottimi risultati, attirando su di sé l’attenzione del paddock. Stavolta lo statunitense disputerà l’intero fine settimana di gara. Anche Toprak Razgatlioglu era stato considerato come possibile sostituto, ma il pilota turco aveva declinato l’invito, preferendo rimanere concentrato sul suo campionato nelle derivate di serie.

Chiaramente emozionato Garrett Gerloff, pronto a vestire i colori del team satellite Yamaha ed a mettersi ancora in gioco con i piloti del Mondiale MotoGP. “Non sono qualcuno che lascia perdere una sfida” ha sottolineato il pilota Superbike. “Sarà una nuova pista per me: sembra divertente, veloce e scorrevole, e credo si adatti proprio al mio stile di guida. Non vedo l’ora di salire di nuovo in sella alla Yamaha M1 e dare gas. Vedremo come andrà, ma mi sento bene: voglio ringraziare Yamaha e la squadra per avermi preso in considerazione. Certo non sarà facile, ma farò del mio meglio!”

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” Bestseller su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP Ducati Misano

MotoGP: 23.000 spettatori al giorno per il GP a Misano, c’è la conferma

Valentino Rossi

Valentino Rossi ritorna in pista… con un occhio alle Olimpiadi

Jorge Aspar Martinez

Jorge Martinez: “Valentino Rossi mi ha fatto ritirare”