marquez motogp

MotoGP: Marc Márquez ‘fit’, proverà a correre a Jerez

Marc Márquez 'fit': arriva l'idoneità per il campione MotoGP, ci proverà a Jerez. Stesso discorso anche per Alex Rins e Cal Crutchlow.

23 luglio 2020 - 14:00

Marc Márquez incassa la prima idoneità da parte del personale medico del Circuito de Jerez. Il campione MotoGP, tra lo stupore generale, scenderà in pista a pochi giorni dall’intervento al braccio in seguito all’infortunio occorsogli domenica scorsa. Superano l’esame medico anche Alex Rins e Cal Crutchlow, anche loro infortunatisi lo scorso weekend e pronti a tornare in azione a pochi giorni di distanza.

Per l’iridato della classe regina parliamo della frattura dell’omero del braccio destro, fortunatamente senza danni al nervo radiale. Martedì mattina l’intervento, in meno delle 48 ore previste è tornato a casa a Cervera, per poi mettersi in viaggio verso Jerez. Quale sarà la sua tattica? Riuscirà davvero a completare un Gran Premio a così poco tempo dalla lesione? Marc Márquez ha già incassato uno zero e non vuole perdere altro terreno se vuole mantenere vive le speranze di conquistare il titolo MotoGP anche quest’anno.

Cal Crutchlow è finito sotto i ferri anche lui martedì: parliamo di una piccola frattura allo scafoide riportata per un incidente nel warm up. Il pilota britannico aveva dichiarato da subito l’intenzione di tornare in azione ed ecco che abbiamo l’alfiere LCR Honda pronto a testare il suo polso venerdì mattina. Medesimo discorso per Alex Rins, l’unico che non si è operato. La sua spalla non è nelle migliori condizioni, ma lo spagnolo ha lavorato molto in questi giorni: arriva l’idoneità, vedremo cosa riuscirà a fare nei prossimi giorni.

1 commento

Anonimus
18:16, 23 luglio 2020

Mi piacerebbe sapere quanto la Repsol e la Dorna abbiano influenzato la decisione dei medici per il suo rientro totalmente stupido e senza senso…. rischia solamente di farsi ulteriormente del male.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

quartararo motogp aragon

MotoGP, la tecnica: cos’è successo davvero a Quartararo ad Aragón?

alex rins motogp

MotoGP, Teruel: Alex Rins morale alle stelle. “Mi piacerebbe ripetermi…”

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Non siamo lontani dal nostro obiettivo”