lorenzo savadori motogp

MotoGP, Lorenzo Savadori: “Aleix Espargaró punto di riferimento”

Lorenzo Savadori continua i test di avvicinamento alla sua prima stagione MotoGP. Tanti scambi di opinioni con Aleix Espargaró: "Gli sto chiedendo molti consigli."

12 marzo 2021 - 13:02

L’adattamento ad una MotoGP non è mai semplice, ancora meno se in condizioni fisiche non perfette. Ma Lorenzo Savadori sta cercando di sfruttare al massimo (per quanto possibile) questi test di avvicinamento alla nuova stagione. Confrontandosi costantemente col compagno di box Aleix Espargaró, che in questi giorni sta mostrando belle cose in sella alla Aprilia RS-GP 2021. La maggiore speranza del rookie italiano però è di arrivare al primo GP dell’anno con una spalla messa un po’ meglio.

“La spalla non sta migliorando” ha sottolineato Savadori verso l’ultimo giorno di test. “Al momento è questo il maggior problema e certo non posso stare fermo.” Dove soffre di più? “Dalla curva 6 alla curva 11. In quelle zone la moto si muove tanto ed accuso maggiori difficoltà a guidare. Sento abbastanza dolore e mi manca la forza, in questi giorni ho preso praticamente sempre degli antidolorifici.” Molto probabilmente per la prima gara non sarà al top. “Dopo i test tornerò in Italia per lavorare sulla spalla. Certo comunque arriverò un po’ più preparato, serve riposo e sicuramente starò un po’ meglio.” 

“Ad oggi la spalla sta peggiorando” ha ammesso. “È più infiammata e non riesco a guidare come vorrei.” Ieri a referto una caduta, ma nessun problema per lui. “Non ha peggiorato la situazione” ha confermato. Osservato speciale chiaramente il compagno di box, che ha ben maggiore esperienza con la RS-GP. “Aleix è un punto di riferimento per me. Conosce molto bene questa moto e devo capire come arrivare a spingere come lui. Sta andando molto forte, quindi vuol dire che riesce ad interpretarla bene. Nel box è molto collaborativo, parliamo praticamente sempre e gli sto chiedendo tanti consigli. Sto cercando di imparare il più possibile da lui.”

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

danilo petrucci motogp

MotoGP, Petrucci: ultimo GP in casa e le ipotesi Dakar-MotoAmerica

motogp luca marini

MotoGP, Luca Marini: “Proverò a stare coi primi, posso imparare molto”

bagnaia motogp

MotoGP, Bagnaia: “Quartararo indietro? Devo spingere come se fosse 2°”