miller motogp

MotoGP GP Europa, Prove 2: Conferma Miller, 6° motore per Viñales

Jack Miller stampa il miglior crono anche nel secondo turno di libere, davanti ad Aleix Espargaró e Morbidelli. Brutte notizie invece per Viñales...

6 novembre 2020 - 15:23

La pioggia si è fermata e la pista è ben più asciutta: in queste condizioni svetta Jack Miller, che conferma quanto visto in mattinata anche se in condizioni differenti. All’ultimo si porta al comando seguito da Aleix Espargaró, segue in terza posizione Franco Morbidelli. Brutta tegola invece per Maverick Viñales: Yamaha conferma di aver punzonato il sesto motore. Il terzo in classifica iridata quindi domenica è costretto a partire dalla pit lane.

Le condizioni stanno migliorando sensibilmente rispetto al turno mattutino. Solo Rabat, Nakagami e Márquez iniziano con le gomme wet, tutti gli altri invece scattano immediatamente con le slick. Lo vediamo anche dai tempi, che si abbassano fin dai primi minuti, anche se non manca qualche rischio come per il leader Mir, passato su una chiazza bagnata. In evidenza fin da subito le Ducati, ma piano piano si fanno vedere anche tutti gli altri, compreso Gerloff. Brilla il secondo pilota Monster Yamaha in quello che è appena il secondo turno con la M1: a lungo si mantiene in top ten, con a tratti anche parziali record.

Arrivano brutte notizie invece per Viñales, costretto ad utilizzare un sesto motore (ricordiamo, il limite è di cinque) e quindi in partenza dalla pit lane domenica. Non bene per il terzo in classifica iridata, con tre gare da disputare… Segnaliamo una caduta nei minuti finali per Petrucci, mentre chiude al comando una Ducati, Jack Miller proprio allo scadere. L’alfiere Pramac Racing si conferma, seguono Aleix Espargaró e Franco Morbidelli. Risalgono in top ten sia Fabio Quartararo che Joan Mir.

La classifica

Foto: Pramac Racing

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

quartararo motogp

MotoGP: Fabio Quartararo, guai con l’holeshot e sindrome compartimentale

aprilia motogp

MotoGP, ballottaggio Savadori-Smith in Aprilia: “Decisione alla fine dei test invernali”

motogp

MotoGP, Moto2 e Moto3, le griglie di partenza 2021: Savadori in Aprilia?