MotoGP, Fabio Quartararo

MotoGP, Fabio Quartararo: paura pioggia nel GP di Le Mans

Fabio Quartararo a Le Mans per la gara di casa. Dopo aver mancato la terza vittoria nella stagione MotoGP 2021 a Jerez, teme per il rischio pioggia.

10 maggio 2021 - 13:17

Fabio Quartararo è il grande atteso per il prossimo week-end di MotoGP a Le Mans. L’eroe di casa non potrà godere del calore del pubblico francese, ma cavalcherà l’onda del successo dopo le due vittorie nelle prime quattro gare. La terza gli è stata negata per un problema all’avambraccio destro, operato con successo la scorsa settimana. “Mi sto riprendendo a poco a poco e spero di essere pronto al 100% questo fine settimana“, ha detto l’alfiere della Yamaha factory. “È triste correre a porte chiuse perché ho ottimi ricordi con il pubblico. Soprattutto quando abbiamo buoni risultati, ci piace condividerli“.

Il meteo preannuncia pioggia

Il layout del circuito Bugatti sulla carta dovrebbe favorire le Ducati Desmosedici. Ma la YZR-M1 ha compiuto quello step decisivo per potersela giocare alla pari ovunque. L’handicap di potenza viene colmato in percorrenza di curva. E se Fabio Quartararo riuscirà a partire dalla prima fila potrebbe essere un bel problema per chiunque. A frenarlo potrebbero arrivare i postumi post operatori, a stimolarlo la voglia di rivincita per quel trionfo negatogli a Jerez. Si prevede pioggia nel GP di Le Mans. “Questa pista sotto la pioggia non è molto favorevole per la nostra moto. Sull’asciutto ci sentiamo meglio“.

La stagione MotoGP 2020 è un chiaro segnale. Sulla pioggia a trionfare fu la Ducati di Danilo Petrucci. Fabio Quartararo dovette accodarsi in ottava piazza, iniziando una discesa in classifica irreversibile. “Quello che è certo è che sono motivato e pronto a lottare per il mio Gran Premio di Francia!“, ha detto a Canal+. “Ho imparato molto! Questo è uno dei miei punti di forza. Quest’anno mi sento sempre più forte. Se avessi avuto questo problema l’anno scorso ci avrei pensato per giorni e giorni. Ora ho avuto questo problema, ma so che avrei potuto vincere la gara. Mancano ancora 14 gare, quindi sono pronto“.

1 commento

makiland
11:27, 11 maggio 2021

Sole al Mugello e pioggia a Le Mans … profetica situazione ?

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi e i ragazzi della VR46 Academy

Valentino Rossi semina in MotoGP: VR46 marchio indelebile

moto3 sachsenring

Moto3, al Sachsenring un solo successo italiano con Dalla Porta

motogp morbidelli

MotoGP, Morbidelli: “Vorrei la positività di Valentino Rossi nei momenti difficili”