quartararo motogp

MotoGP, Fabio Quartararo a caccia del primo podio ad Aragón

Fabio Quartararo si lascia alle spalle un GP di casa difficile. La lotta per il mondiale MotoGP passa anche per la ricerca del primo podio al MotorLand Aragón.

13 ottobre 2020 - 19:00

Gara MotoGP non certo semplice per Fabio Quartararo, eppure ha lasciato Le Mans con qualche altro punticino in più. Il suo vantaggio su Joan Mir (particolarmente in difficoltà) è leggermente più ampio, 10 punti in vista del primo dei due round ad Aragón. Certo è minimo, ma è anche meglio di quanto si aspettasse dopo le vistose problematiche accusate su pista bagnata. Alla fine ha agguantato una preziosa nona posizione, ma in Spagna si punta ben più in alto. Unico ad aver vinto più di una volta quest’anno, Quartararo proverà a sfatare un tabù: non è mai salito sul podio del MotorLand, nemmeno nelle classi minori.

“Siamo in una buona posizione, non abbiamo bisogno di cambiamenti sulla moto” ha dichiarato il pilota francese. “Certo questa è una pista che può rivelarsi difficile per noi, ma siamo ancora più motivati a conquistare un bel risultato. Siamo in lotta per il campionato MotoGP e la scorsa settimana siamo riusciti ad incrementare il vantaggio, nonostante le condizioni complicate.” Naturalmente puntava a ben altro davanti al suo pubblico, ma almeno ha limitato i danni. “Possiamo quindi fare molto bene questo fine settimana. Dovremo tenere d’occhio le condizioni, ma soprattutto lavorare per realizzare un gran GP.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

quartararo motogp

MotoGP, Fabio Quartararo: “Quando ci sono gare doppie siamo persi”

bastianini moto2

Moto2, Enea Bastianini carico: “Mancano ancora tre Gran Premi”

di giannantonio moto2

Moto2, Fabio Di Giannantonio: “Ci siamo rifatti di domenica scorsa!”