MotoGP, Jake Dixon

MotoGP, divorzio Yamaha-Vinales: effetto domino nel team Petronas SRT

Yamaha rescinde il contratto con Maverick Vinales a stagione MotoGP in corso. Effetto domino nel team Petronas: salgono Jake Dixon e Adam Norrodin.

20 agosto 2021 - 13:45

Il paddock della MotoGP si sveglia con l’ufficialità del divorzio tra Yamaha e Maverick Vinales. Al suo posto ci sarà Cal Crutchlow, che negli ultimi Gran Premi ha sostituito Franco Morbidelli nel team Petronas. Il ritorno del pilota italo-brasiliano è previsto non prima del weekend di Misano in programma a metà settembre. Per effetto domino dalla Moto2 salirà il britannico Jake Dixon dal team Petronas Sprinta Racing, mentre nella middle class arriverà Adam Norrodin.

Nel 2014-2015 il pilota malese ha corso nell’Asia Talent Cup e nel campionato spagnolo. L’anno successivo ha debuttato nella classe Moto3 del Motomondiale in sella alla Honda del team Drive M7 SIC Racing racimolando 14 punti a fine stagione. Nel 2019 corre nella categoria Moto2 del campionato spagnolo e nella categoria Supersport dell’Asia Road Racing Championship. Partecipa al GP di Misano nella classe Moto2 del Mondiale al posto dell’infortunato Khairul Idham Pawi sulla Kalex del team SIC Racing, per poi prenderne definitivamente il posto per il resto della stagione.

Adam Norrodin è una figura che fa piacere a Razlan Razali e al folto pubblico malese. Anche per lui sarà una grossa occasione per rilanciarsi dopo qualche esperienza nel CEV. Intanto la squadra di Razali e Stigefelt è alla ricerca di sponsor per la prossima stagione MotoGP e nei prossimi giorni ci saranno annunci importanti. Ma le sorprese non finiscono qui, perché si lavora anche per tenere in piedi i team di Moto2 e Moto3. Infine nei giorni scorsi Darryn Binder ha girato a Brno con una R1 allestita da YART con buone sensazioni, anche se le condizioni meteo non gli hanno permesso di spingere al limite. Il sudafricano raggiungerà suo fratello maggiore in MotoGP nel 2022.

Per il tuo relax a Roma

1 commento

robertogiostr_14994777
14:50, 20 agosto 2021

Bautista sostitui Lorenzo in Ducati quando si infortuno. Penando al mondiali costruttori, Yamaha potrebbe chiedere a petronas in prestito Morbidelli che cosi correrebbe con una moto 2021 con grandi possibilità di arrivare a podio

POTRESTI ESSERTI PERSO:

franco morbidelli motogp

MotoGP, Franco Morbidelli: “Sfida superata in maniera decente”

aleix espargaro misano motogp

MotoGP: comanda Aleix Espargaró nel day-2, Bagnaia top dei Test Misano

alex rins motogp

MotoGP, Alex Rins: “Sylvain Guintoli? Non so davvero come faccia”