MotoGP, Davide Brivio

MotoGP, Davide Brivio lascerà Alpine: Suzuki ci ripensa?

Davide Brivio lascerà la Formula 1 nonostante un contratto triennale con Alpine. Il dirigente brianzolo potrebbe ritornare in MotoGP con la sua Suzuki.

11 dicembre 2021 - 7:19

In Suzuki hanno ripetuto più volte che Davide Brivio non sarebbe ritornato in MotoGP né come team manager della squadra. Il dirigente brianzolo ha fatto eco alle smentite, affermando che sarebbe rimasto in Formula1 per quanto affezionato al suo “vecchio” mondo delle due ruote. Brivio sta per chiudere la sua prima stagione in Formula 1 con Alpine (ex Renault), fortemente voluto dal presidente Luca De Meo.

I risultati non sono mancati seppur non particolarmente esaltanti. Vittoria in Ungheria con Esteban Ocon, podio in Qatar con Fernando Alonso, quinto posto in classifica costruttori. Ma secondo l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ Davide Brivio sarebbe sul punto di fare retromarcia tornando alla MotoGP. Una mossa che prende alla sprovvista anche la Casa di Hamamatsu, orientata ad affiancare una figura di appoggio a Shinichi Sahara per rivestire le mansioni di team manager. Ma ai vertici della Suzuki ci sarebbe un braccio di ferro tra chi è favorevole al suo ritorno e chi no.

L’esperienza di Davide Brivio in F1 si è rivelata più difficile del previsto. Si è ritrovato alla guida di un gruppo di persone più grande rispetto a quello cui era abituato. L’ambientamento non è stato per niente facile, inoltre è rimasto a vivere negli Emirati Arabi, lontano dalla centrale operatrice di Enstone, in Gran Bretagna. In Alpine ci sono troppe figure di vertice: l’ad Laurent Rossi, il team principal Marcin Budkowski, il ds Alain Permane e il superconsulente Alain Prost. Una leadership condivisa che alla fine deve essere risultata “schiacciante” per Brivio. Legato da un contratto triennale bisognerà trovare un accordo sulla buonuscita. Dopo la gara di Abu Dhabi si attendono gli annunci.

Che favola Marco Simoncelli! “58” racconto illustrato in vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

prustel dupasquier moto3

Moto3: PrüstelGP apre il 2022 nel ricordo di Jason Dupasquier

cfmoto prustelgp moto3

Moto3 2022, ecco i colori del progetto CFMoto Racing PrüstelGP

MotoGP, Enea Bastianini

MotoGP, esclusiva Pernat: “Bastianini ha un solo obiettivo”