Valentino Rossi e Chad Reed nel paddock MotoGP

MotoGP, Chad Reed: “Galbusera era inutile per Valentino Rossi”

Chad Reed attende la decisione dell'amico Valentino Rossi sul futuro in MotoGP. E critica l'ex capotecnico Silvano Galbusera

30 maggio 2020 - 17:03

Popolo giallo e appassionati di MotoGP sono con il fiato sospeso, in fervida attesa di conoscere la decisione di Valentino Rossi. L’intervista a BT Sport ha seminato qualche dubbio sulla firma con Petronas SRT, pur restando l’ipotesi più accreditata. La star di Supercross Chad Reed ha annunciato il suo ritiro all’età di 38 anni, probabilmente al termine di questa stagione. In veste di fan della MotoGP, il fuoriclasse australiano segue attentamente l’imminente decisione del suo amico Valentino Rossi. “Penso che la situazione di Valentino possa davvero essere paragonata alla mia“, ha detto a Speedweek.com. “La differenza è che nel Supercross il pilota è ancora piuttosto dominante, quindi puoi fare una grande differenza“.

REED CRITICA GALBUSERA

Difficile sapere cosa passa nella mente del Dottore in questi giorni, ma certi episodi di gara potrebbero far riflettere… “Mi piace moltissimo Valentino, è un ottimo amico, ma quando vedo piccole cose come l’incidente in Malesia due anni fa, quando è caduto in testa… Questi momenti sono difficili da spiegare… Deve essere difficile per lui gestire queste emozioni. E pensare che ha tre anni più di me“. Il momento di appendere il casco al chiodo arriva per tutti, ma fa ancora più male quando hai avuto un carriera esemplare e costellata di successi. “Non so se andrà avanti l’anno prossimo, ma se Yamaha lo aiuta, chi lo sa. Forse anche il nuovo capotecnico (David Munoz, ndr) aiuterà, per me personalmente il suo vecchio capotecnico (Silvano Galbusera, ndr) era inutile“.

FUTURO A QUATTRO RUOTE

Valentino Rossi avrebbe voluto misurare la sua competitività in gara, ma l’inizio a metà luglio costringere a decidere prima del campionato MotoGP. Ma la vita professionale del pesarese non si fermerà di certo in caso di addio. Il futuro è nelle corse automobilistiche, una passione che condivide anche Chad Reed, che ha celebrato già diverse vittorie nel Lamborghini Super Trofeo nel 2019. “Posso immaginare che guiderà nelle gare automobilistiche, lo capisco. A 40 anni non costruisci una pista sulla tua proprietà se non ami correre. Questo sembra essere ciò che lo fa andare avanti“. Per quanto concerne la stagione 2020 la star del Supercross non ha dubbi: “Penso che vincerà di nuovo Marc Marquez“.

foto: Instagram

1 commento

gyruss
3:17, 1 giugno 2020

“Galbusera era inutile “, ma perché??

POTRESTI ESSERTI PERSO:

binder motogp

MotoGP, Brad Binder: “Io e Oliveira stesso livello, ci spingiamo a vicenda”

MotoGP: Come raggiungere l’Europa? Piloti in viaggio con l’aiuto Dorna

Valentino Rossi al Ranch di Tavullia

Ranch di Tavullia: il tempio di Valentino Rossi in tre configurazioni