martin motogp

MotoGP Austria: Martín l’ha rifatto, dalla Q1 ad un’altra pole da record

Jorge Martín ripete la strepitosa pole di sabato scorso. Prima casella con nuovo record assoluto, stavolta dalla Q1. In prima fila Quartararo e Bagnaia.

14 agosto 2021 - 14:56

L’ha rifatto, ha rimesso tutti in riga in Q2 stampando un nuovo record assoluto. Jorge Martín realizza un altro capolavoro in qualifica, e questo pur ammettendo un problema ai freni ed un piccolo errore finale… Incredibile risultato per il rookie Pramac Ducati, che brilla ancora in qualifica dopo due cadute tra FP3 ed FP4, certo ponendosi tra i favoriti anche in gara dopo quanto fatto domenica scorsa. Ci ha provato il leader MotoGP Fabio Quartararo, ‘accontentandosi’ infine della seconda casella, mentre è terzo Francesco Bagnaia, che appare non particolarmente soddisfatto del feeling con le gomme. Gli orari del Gran Premio. Maverick Viñales si spiega.

Q1: spiccano Martín ed Oliveira 

La maggior sorpresa di questo turno è trovare il poleman di sabato scorso. Martín tra l’altro si è reso protagonista di un secondo incidente oggi, qui le immagini della sua caduta nella ghiaia nelle FP4. Ma sono in pista anche gli altri due esordienti (Savadori è al box da spettatore), Rins, il duo Petronas e tre KTM. La battaglia si infiamma subito e continua fino alla bandiera a scacchi, sono solo due i posti disponibili per accedere alla seconda sessione di qualifiche. Jorge Martín realizza una sessione a suon di giri veloci, sul finale ecco arrivare anche Miguel Oliveira, che con un gran giro finale spinge fuori Alex Rins. Ricordiamo che il portoghese di KTM è ancora alle prese con una lesione alla mano destra riportata lo scorso weekend…

Per i tuoi massaggi Thai

Q2: è ancora Martín! 

Abbiamo la lista dei 12 protagonisti, scatta così la battaglia per la pole position. In bella evidenza, come s’è visto costantemente finora, i due piloti Pramac Ducati, ma chi emerge oltre a loro è Quartararo, che riscrive presto il nuovo record assoluto già limato ieri da Zarco. Si fa vedere in seguito anche Bagnaia, più che determinato ad ottenere un tempo da prima fila. Ma non hanno fatto i conti con uno scatenato Jorge Martín: eccolo arrivare lanciatissimo sul finale, a referto la seconda pole consecutiva con annesso record assoluto! ‘Martinator’ si ripete al Red Bull Ring, Fabio Quartararo e Pecco Bagnaia completano la prima fila.

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

franco morbidelli motogp

MotoGP, Franco Morbidelli: “Sfida superata in maniera decente”

aleix espargaro misano motogp

MotoGP: comanda Aleix Espargaró nel day-2, Bagnaia top dei Test Misano

alex rins motogp

MotoGP, Alex Rins: “Sylvain Guintoli? Non so davvero come faccia”