marc marquez motogp

MotoGP Austin, Prove 1: si riparte da Marc Márquez, seguono le Ducati

Marc Márquez è il migliore nelle prime libere MotoGP su pista bagnata al COTA. Seguono le rosse di Miller e Zarco, solo 15° Quartararo.

1 ottobre 2021 - 17:48

Abbiamo la prima zampata del ‘re del COTA’ in questo primo turno di libere MotoGP. Marc Márquez infatti stampa il tempo di riferimento su pista ancora bagnata, precedendo le Ducati guidate da Jack Miller e da Johann Zarco. Si fanno vedere anche le KTM in questa prima sessione sul tracciato texano, Pecco Bagnaia mette a referto l’ottavo tempo delle FP1, mentre il leader iridato Fabio Quartararo inizia il fine settimana con il 15° crono. Tutti gli orari del Gran Premio.

Prove libere 1

La pioggia si è fermata, ma la pista è ancora bagnata: comincia così il ritorno della categoria MotoGP sul Circuit of the Americas. Ricordiamo, senza Maverick Viñales, che ha deciso di non prendere parte alla corsa, vista la recente scomparsa del cugino in WSS300 a Jerez. Via motogp.com si sa che c’è qualche novità: per esempio, sia Mir che Marc Márquez hanno una moto con un telaio differente dal solito. Nel caso di Binder e Pol Espargaró invece il nuovo chassis è presente su entrambe le proprie moto. Da sottolineare la nuova grafica del numero di Mir, più il casco, un omaggio all’eroe Suzuki Kevin Schwantz.

Sottolineiamo poi, oltre al casco particolare, anche la tuta speciale di Alex Rins, con in alto il nome del figlio Lucas nato la settimana scorsa. Per quanto riguarda i tempi, nel corso della sessione emergono in particolare il duo HRC e la coppia Ducati Team, seguiti da Zarco, Oliveira ed i ragazzi Suzuki. Sono loro infatti a monopolizzare le prime posizioni su una pista che si sta lentamente asciugando in alcuni punti. Da segnalare un incidente finale per Takaaki Nakagami, scivolato alla curva 15, mentre Marc Márquez infine tiene la prima piazza davanti alle Ducati.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

La classifica

I settori migliori

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pecco Bagnaia, fan club

MotoGP: Misano non sarà solo giallo, decolla il Pecco Fan Club

MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: l’ultimo mese in marcia trionfale

mattia casadei moto2

Moto2: Mattia Casadei, esordio con Italtrans nel GP a Misano-2