motogp le mans

MotoGP, arriva l’OK in Francia: 5000 spettatori per la domenica a Le Mans

Gran Premio MotoGP di Francia 'a porte aperte'. Arriva l'autorizzazione dalle autorità sanitarie per ammettere 5000 spettatori, ma solo nella domenica di gare.

24 settembre 2020 - 16:39

Richiesta inoltrata da tempo, ora arriva l’autorizzazione. Il Gran Premio MotoGP di Francia, in programma a Le Mans per il prossimo 11 ottobre, si svolgerà davanti ad un ridotto pubblico sugli spalti. Le autorità sanitarie, chiamate a dire l’ultima parola, hanno dato il via libera per accogliere 5000 spettatori, ma solo nella domenica di gare.

Un’autorizzazione che Claude Michy, organizzatore dell’evento, è riuscito a incassare. Ma non sembrava così scontata, vista la situazione attuale in Francia. I contagi ultimamente sono aumentati in maniera esponenziale e la Sarthe, la regione in cui si trova il Circuito Bugatti, è nuovamente in stato d’allerta. Certamente però si sta lavorando da tempo a tutte le misure da seguire per il Gran Premio.

Posti distanziati, maxischermi… Ci si muove per garantire lo svolgimento dell’evento MotoGP in sicurezza. Un’occasione per vedere i propri beniamini dal vivo, come ha sottolineato Michy. “Abbiamo un pilota vincitore di GP (Quartararo), un altro che è resuscitato (Zarco), più il team Tech3 che ha vinto con Oliveira. Sarebbe stato un peccato perdere questa occasione” ha concluso.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Franco Morbidelli e Valentino Rossi

MotoGP, Franco Morbidelli: “Valentino Rossi ed io stiamo bene insieme”

motogp

MotoGP, l’analisi: chi è migliorato e chi no tra Aragón e Teruel?

alex marquez motogp

MotoGP, Emilio Alzamora: “Alex Márquez ci sta sorprendendo”