quartararo motogp

MotoGP Aragón, Prove 3: Fabio Quartararo in vetta, Bastianini in Q2

Fabio Quartararo mette il suo sigillo nelle FP3, con Aleix Espargaró e Joan Mir a seguire. Cadono i due Márquez, 19 piloti in meno di un secondo!

11 settembre 2021 - 10:48

Terza sessione di libere ed ecco emergere l’attuale leader MotoGP. Fabio Quartararo infatti si porta al comando della classifica assoluta di questi due giorni ad Aragón, ottenendo l’accesso diretto alla Q2 sembra particolari problemi. Subito a ruota troviamo la Aprilia di Aleix Espargaró e la Suzuki del campione in carica Joan Mir, primo accesso diretto al secondo turno per Enea Bastianini 10°! A referto anche incidenti per entrambi i Márquez, non mancano sorprese tra chi disputerà la Q1, ma è una classifica davvero cortissima… Tutti gli orari del Gran Premio.

A Roma: benessere e piacere

Prove libere 3

Il migliore del primo giorno ad Aragón è stato Jack Miller, il primo delle quattro Ducati ufficiali presenti in top 6 alla fine del venerdì di libere. A lungo la classifica rimane invariata, i primi cambi arrivano nella seconda parte di questa importante sessione, in cui verrà definita la top ten direttamente in Q2. Non manca intanto un’occhiata da vicino ad un dettaglio della Aprilia RS-GP di Aleix Espargaró, eccolo.

Si portano in alto Quartararo e Bagnaia, ma si fanno rivedere anche Marc Márquez ed il campione in carica Mir. Insomma, una top ten che sta cambiando sensibilmente rispetto a quanto visto nella prima giornata, non manca anche qualche sorpresa. A referto un incidente finale per Alex Márquez alla curva 12, poco dopo finisce a terra anche il fratello Marc ma alla curva 14. È il secondo botto ad Aragón per il #93… Alla fine è Fabio Quartararo a piazzare il tempo di riferimento, con un vantaggio minimo su Aleix Espargaró, Joan Mir e tutti gli altri.

La classifica FP3/combinata 

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

franco morbidelli motogp

MotoGP, Franco Morbidelli: “Sfida superata in maniera decente”

aleix espargaro misano motogp

MotoGP: comanda Aleix Espargaró nel day-2, Bagnaia top dei Test Misano

alex rins motogp

MotoGP, Alex Rins: “Sylvain Guintoli? Non so davvero come faccia”