Fabio Quartararo e Marc Marquez

Marc Marquez: “Fabio Quartararo sarà ancora più veloce”

Marc Marquez prevede una sfida serrata con Fabio Quartararo nella prossima stagione MotoGP. "Ha una Yamaha ufficiale, può puntare al Mondiale".

15 maggio 2020 - 8:53

Marc Marquez e suo fratello Alex sono già una coppia vincente almeno sui social. Inseparabili nelle dirette social, ormai fanno vita da box, anche se all’interno del paddock non ci sarà più tempo per scherzi e chiacchierate. Repsol Honda ha optato per una strategia di marketing che sta dando già i suoi frutti, ma una volta oliato il sistema Marquez ci sarà da divertirsi.

Da una parte l’otto volte campione del mondo, sei volte in MotoGP, 12 vittorie e 6 volte secondo nelle 19 gare del 2019. Sarà ancora il favorito per il prossimo campionato e forse ancora a lungo. Solo l’emergenza Covid-19 finora è riuscita a frenare la galoppata vincente del Cabroncito. “Per il momento ci stiamo allenando come a dicembre o gennaio – ha spiegato a Canal+ -. Iniziamo con il fitness. Proviamo a pedalare, correre, allenarci. Il prossimo mese metteremo più intensità. Speriamo di guidare anche in moto, come motocross o flat track, per trovare sensazioni ed essere pronti. Ma il virus avrà l’ultima parola e deciderà se possiamo correre o meno. Per il momento la cosa più importante è la battaglia contro il virus e non riprendere il più rapidamente possibile“.

Marc Marquez prevede che il suo principale avversario sia Fabio Quartararo, a cui ha negato la vittoria più volte nella stagione passata. Da quest’anno il francese avrà a disposizione una Yamaha M1 con specifiche ufficiali e nei test ha dimostrato di avere subito un ottimo passo gara. “Sarà ancora più veloce purtroppo per noi. Normalmente con un anno di esperienza, sei più veloce. Con l’esperienza puoi migliorare molto. Ha dimostrato dall’inizio della preseason che era veloce. Sarà uno dei piloti che giocheranno per il titolo. Puoi dire che non fa parte della squadra ufficiale ma ha una Yamaha ufficiale. È come la Honda di Cal Crutchlow, che ha esattamente la mia stessa moto. Sarà un contendente per il Mondiale“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

rins motogp

MotoGP: Alex Rins, finalmente il podio! Con ‘saluto’ e dedica a Luis Salom

marini moto2

Moto2, Luca Marini vince ancora: “Lowes molto veloce, poi la gomma è calata…”

MotoGP, Fabio Quartararo in Catalunya

MotoGP, Fabio Quartararo in stile Gomorra: “La mia vittoria più bella”