MotoGP, Joan Mir campione del mondo 2020

Joan Mir risponde al papà di Jorge Lorenzo: “Il merito non è suo”

Joan Mir, neo campione MotoGP, sminuisce il ruolo di Chicho Lorenzo nella sua formazione professionale: "Non è giusto che si prenda i meriti".

28 novembre 2020 - 16:52

Joan Mir ha vinto a gran sorpresa il titolo MotoGP nella penultima gara stagionale a Valencia. A distanza di poche ore dal magico momento Chicho, papà di Jorge Lorenzo, si è affrettato a prendersi una parte di merito sui social, postando una foto di Joan piccolino presso l’accademia ‘Lorenzo competition’. A suo dire una scuola che ha lanciato una nuova generazione di piloti maiorchini.

L’occasione era buona anche per aprire una polemica contro chi gli ha messo i bastoni tra le ruote. “Mi hanno buttato fuori come un cane dall’ambiente di mio figlio quando è diventato maggiorenne, dicendo che era merito loro… Ho giurato di dimostrare che avrei potuto addestrare un’intera generazione di piloti maiorchini per raggiungere il campionato del mondo… Ho deciso di addestrare una generazione di maiorchini per raggiungere i Mondiali, per mostrare a tutti quei mascalzoni che potevo ripetere i successi di mio figlio con altri piloti“.

La vittoria iridata di Joan Mir sarebbe, a suo dire, una dimostrazione della validità del suo progetto. Ma il neo campione MotoGP tende a sminuire i meriti di Chicho Lorenzo. “Nessuno al mondo dovrebbe attribuirsi un merito perché penso che non c’è bisogno di prendere il merito“. Il fenomeno della Suzuki ha inoltre ricordato che la sua permanenza alla scuola “lorenziana” è durata pochissimo. “Ci sono persone che mi hanno formato per più anni di lui, sono stato alla sua scuola solo per pochi anni ed ero un bambino molto piccolo. Non credo sia giusto che si prenda il merito, perché non è così“.

Subito dopo la vittoria a Valencia Joan ha ricevuto i complimenti di Jorge Lorenzo, intervenuto in video-conferenza stampa. Peccato che il pentacampione abbia dimenticato l’emergenza Coronavirus invitandolo a festeggiare: “In questo momento non è possibile e non sarebbe giusto“, la risposta del campione. Sarà pur giovane Joan Mir, ma a quanto pare non ha peli sulla lingua…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

jorge martin motogp

MotoGP: Jorge Martín, triplo intervento riuscito. Rientro al Mugello?

motogp iker lecuona

MotoGP: Iker Lecuona, così non va. Poncharal: “Non so cosa dire”

remy gardner moto2

Moto2, Remy Gardner: “Bravo Raúl, ma la prossima volta vinco io!”