francesco bagnaia motogp

MotoGP, pole e vittoria per Francesco Bagnaia nella Virtual Race 2

Francesco Bagnaia vero protagonista della seconda MotoGP Virtual Race. L'italiano trionfa davanti a Maverick Viñales e ad Alex Márquez.

12 aprile 2020 - 15:43

Seconda gara MotoGP virtuale con qualche new entry e sempre tanta battaglia. Stavolta è Francesco Bagnaia il re del ‘Gran Premio’, con la pole position a cui è seguita la vittoria in gara. Battaglia fino alla fine con l’italiano che riesce ad avere la meglio su Maverick Viñales, terza piazza finale per Alex Márquez. Sorpassi, risate e divertimento in una maniera differente, ma pur sempre un modo per intrattenere anche i fan del Motomondiale.

I volti nuovi di questo evento sono Valentino Rossi, Danilo Petrucci, Michele Pirro, Tito Rabat e Takaaki Nakagami. Stavolta si ‘corre’ al Red Bull Ring, teatro di questa seconda Virtual Race. Una volta di più si comincia con cinque minuti di qualifiche per determinare la griglia di partenza. Tante cadute, una anche per Francesco Bagnaia, che però conquista la pole position. Prima fila completata da Maverick Viñales (un incidente anche per lui) e da Alex Márquez, ultimo Valentino Rossi (caduto).

La competizione stavolta occupa una distanza di 10 giri. Partenza decisamente frizzante con anche svariati piloti finiti a terra già alla prima curva. La battaglia si infiamma fin da subito: Bagnaia-Viñales il duo in lotta per la vittoria, terza posizione contesa tra i Márquez in rimonta. Lotta che continua fino alla bandiera a scacchi: Francesco Bagnaia riesce ad avere la meglio ed a conquistare il successo, con Maverick Viñales subito dietro. Terzo è il vincitore di Gara 1 Alex Márquez, ultima posizione per Tito Rabat.

Volendo, diamo un’occhiata anche alla classifica combinata dopo questi due round virtuali. Al comando si è portato ora Francesco Bagnaia con 45 punti, seguito da Alex Márquez con 41 e da Maverick Viñales con 36. Marc Márquez e Fabio Quartararo appaiati con 23 punti, gli ultimi ad aver disputato tutti e due gli appuntamenti. Vedremo in seguito se ci sarà qualche altra tappa virtuale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Pecco Bagnaia in Catalunya

MotoGP, Zarco preoccupa Bagnaia: “Se vince va nel team ufficiale”

motogp catalunya sky sport

MotoGP: Orari del 26/09 a Barcellona, diretta Sky Sport/DAZN e differita TV8

lcr honda motogp

MotoGP, Barcellona: Positivo un membro HRC nel team LCR Honda