motogp superbike

MotoGP e Superbike, si inizia a Jerez? Il sindaco: “Offerta da non rifiutare”

Proposta Dorna per Jerez: iniziare la stagione 2020 con due GP MotoGP ed un round Superbike consecutivi. "Offerta da non rifiutare" per il sindaco

6 maggio 2020 - 7:42

Dorna sta lavorando a pieno ritmo per assicurare l’inizio della stagione 2020 della MotoGP e Superbike. Si attendono ufficialità, ma nel frattempo c’è qualche notizia. Per la precisione, il sindaco di Jerez de la Frontera, Mamen Sánchez, ha parlato della proposta arrivata per disputare due Gran Premi MotoGP ed un round Superbike (al momento rimandato a fine ottobre). Il tutto nel giro di tre settimane consecutive.

“Una buona offerta che non possiamo rifiutare” ha sottolineato la signora Sánchez al Diario de Jerez. Da stabilire le condizioni per poter disputare questo triplo evento. Si vocifera anche di una possibile revisione del canone (attualmente 2 milioni a carico del comune e cinque del governo andaluso), ma al momento non ci sono conferme. “Potremmo contare sulla presenza di molte persone in città, un beneficio per il settore della ristorazione.”

Chiaramente parleremmo di eventi a porte chiuse. Vista l’attuale emergenza sanitaria, il sindaco Mamen Sánchez ha specificato come sia “altamente improbabile” pensare a round MotoGP e Superbike con il pubblico. “Certo, ci piacerebbe di più” ha ammesso, ma ha ricordato anche la necessità di seguire le regole imposte, così come l’importanza di dare vita a questi eventi.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Alex Marquez e Johann Zarco

MotoGP, Alex Marquez: “Johann Zarco non è stato intelligente”

nakagami motogp

MotoGP: Nakagami, dalla pole storica al deludente finale nella ghiaia

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso alza bandiera bianca: “Non puoi combattere”