maverick vinales

MotoGP Phillip Island, Prove 1: Viñales 1°, Quartararo che botto!

Maverick Viñales è il migliore nelle FP1 condizionate dalla pioggia. Seguono Miller e Márquez, esordio Zarco-Honda, incidente per Quartararo.

25 ottobre 2019 - 2:45

Sotto la pioggia dello spettacolare tracciato australiano Maverick Viñales si mette in evidenza. Il pilota Monster Energy Yamaha chiude con il miglior tempo, seguito dal pilota di casa Jack Miller e dall’iridato 2019 Marc Márquez. Violento incidente per Fabio Quartararo, portato al Centro Medico per controlli. Qui il video

La pioggia è ormai la protagonista di giornata ed anche il primo turno di libere della MotoGP ne risente. Tutti i piloti quindi sono in pista fin da subito con la doppia soft rain. Il primo a piazzarsi al comando della classifica è il pilota di casa Miller, prima di essere superato da Márquez e da Viñales. Da segnare il ritorno in pista di Zarco, al debutto in sella alla RC213V di Nakagami.

Nel frattempo c’è perplessità (e un po’ di mistero) in casa KTM dopo le parole di Oliveira: in particolare i vertici affermano che il posto nel team ufficiale era stato offerto al portoghese, che però ha rifiutato. In pista intanto registriamo la progressione di Zarco: in pochi giri è vicino alla top ten, seconda miglior Honda davanti a Crutchlow e Lorenzo.

A pochi minuti dalla fine del turno si verifica un importante incidente alla Siberia. Protagonista è Quartararo, rimasto a terra dolorante ed evacuato in barella. Chiude al comando comunque una Yamaha, quella ufficiale guidata da Maverick Viñales, che precede la rossa di Jack Miller e la Honda del campione del mondo Marc Márquez.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Dietro di noi case importanti”

Jorge Lorenzo pilota Honda

MotoGP, Jorge Lorenzo scommette sulla RC213V 2020

Michelin MotoGP

MotoGP, Valencia: Michelin prepara le gomme asimmetriche